PlayStation

Street Fighter V: la pubblicità in-game è stata eliminata

Come vi avevamo riportato poco tempo fa, Street Fighter V: Arcade Edition era diventato oggetto di critiche da parte dei fan in seguito all’implementazione di alcune pubblicità in-game. Si trattava di un’opzione, quindi non obbligatoria, ma permetteva di guadagnare denaro di gioco extra; inoltre gli ads riguardavano solo prodotti del gioco (come costumi a pagamento) ed eventi Capcom come la 2018 Capcom Cup. I fan temevano però che tali spazi potessero essere venduti a compagnie esterne.

Pare però che non ci sia più il dubbio, almeno per ora. Le pubblicità sono infatti state rimosse. Capcom afferma che l’evento pubblicitario era programmato dall’11 al 25 dicembre 2018: quindi l’eliminazione di quest’ultimo era programmata e non è stata determinata dal feedback negativo degli utenti.

Pare inoltre che nuovi eventi appariranno in modo intermittente: la compagnia afferma che prenderà in considerazione le opinioni dei fan quando dovrà attivare le nuove pubblicità. Non sappiamo esattamente in che formato ritorneranno gli ads, per ora. Speriamo che Capcom lavori in collaborazione con la propria community e riesca a proporre un formato valido per il gioco e i giocatori.

Street Fighter V: Arcade Edition ha molti fan: volete unirvi a loro?