PlayStation 4

The Last of Us 2: tutti sono a rischio di morte, Ellie compresa

È una giornata piena per The Last of Us 2. Dopo aver scoperto che il nuovo gioco di Naughty Dog necessiterà di due dischi e dopo aver scoperto che ogni nemico umano avrà un nome e dei sentimenti, Neil Druckmann – game director del gioco – ci parla di quanto il mondo di The Last of Us 2 sia spietato. Nessuno, a quanto pare, sarà al sicuro, nemmeno Ellie e Joel.

La mortalità di ogni personaggio viene descritta come qualcosa di universale, che trascende la loro caratterizzazione: si tratta di una dichiarazione molto importante e che va a rispondere alle critiche ricevute recentemente da parte della community. Come sapete, fin dal trailer dell’E3 2018 è possibile vedere che Ellie ha una relazione sentimentale (quanto profonda è presto per dirlo) con Dina. Nel trailer mostrato questa settimana, però, è possibile intuire che la ragazza viene uccisa (per quanto non si veda realmente la scena). Secondo molti, questo è un classico trope “bury your gay”, ovvero il fatto che i personaggi omosessuali vengono spesso eliminati dalla trama più facilmente rispetto a quelli etero.

The Last of Us 2

La risposta completa di Neil Druckmann è stata: “Per iniziare, non stiamo parlando del fato di un personaggio in particolare, si tratta solo di una linea guida. Penso che il miglior modo per onorare questi personaggi, indipendentemente da quale sia il loro orientamento o dalla loro vita privata, sia dare loro la giusta complessità, per mostrare quanto possano essere interessanti le loro relazioni. In questo caso, per esempio, con Dina si potrà vedere di cosa è capace, potrai vederla vulnerabile, la potrai vedere imbarazzata.”

E un’altra cosa che è importante per la loro storia e lo stato del mondo è che tu capisca cosa c’è in gioco quando hai a che fare con loro: la vita di tutti è a rischio. Vogliamo che tu prosegua nel gioco credendo veramente che la vita di chiunque sia a rischio, incluso il personaggio che stai giovando, ovvero Ellie. Incluso Joel. Inclusa Dina. Incluso ogni altro personaggio del cast. È molto importante per noi.” Diteci, voi cosa ne pensate?

The Last of Us 2 può essere già prenotato a questo indirizzo.