Tom's Hardware Italia
Giochi PC

The Witcher 3, con una mod il gioco diventa un survival

La mod Primal Needs aggiunge la fame, la sete e la fatica per trasformare The Witcher 3 in un vero gioco survival.

The Witcher 3 ha un'immensa schiera di appassionati e quindi non mancano le mod che ne modificano l'esperienza di gioco. Se avete trovato la vostra avventura troppo facile, allora la mod Primal Needs fa assolutamente per voi.

Primal Needs introduce la fame, la sete e la fatica, trasformando il gioco in un basilare survival. 

Il bisogno di cibo influenza altre statistiche come il consumo di adrenalina, mentre la fame aumenta più rapidamente quanto più la nostra vitalità è bassa e se Geralt rimane a digiuno troppo a lungo inizia anche a perdere punti vita.

The Witcher 3

La sete è il bisogno da soddisfare più spesso e se non interveniamo bevendo qualcosa, si rischia di non poter rigenerare la stamina. Davvero scomodo mentre si combatte, ma in grado di fornire una maggiore profondità al gioco.

Leggi anche: Recensione The Witcher 3 Blood and Wine

Infine, si aggiunge anche la fatica. Quest'ultima è influenzata da alcune statistiche, ma non porta effetti negativi all'infuori del combattimento. Se Geralt è troppo stanco non può infatti eseguire alcune azioni come schivare, bloccare, rotolare e perfino correre.

2547 3 1500254029

Il livello dei propri bisogni è facilmente visibile a schermo dato che la mod va a modificare anche l'hud del gioco, inoltre offre altri cambiamenti facoltativi tra cui il guastarsi del cibo dopo tre o cinque giorni.

Potete scaricare Primal Needs dal sito Nexus Mods, dove potete trovare molte altre mod dedicate a The Witcher 3 e non solo.


Tom's Consiglia

Volete emulare un vero witcher? Allora non fatevi sfuggire il medaglione del lupo indossato da Geralt e disponibile su Amazon.