Giochi PC

Un cuore a nido d’ape per una maggiore protezione

Pagina 3: Un cuore a nido d’ape per una maggiore protezione


Un cuore a nido d’ape per una protezione
addizionale

La vera protezione che offre la borsa è nascosta tra
i due strati di schiuma. Si tratta di una struttura a nido d’ape antiurto elastico.
L’effetto è qualcosa che non mi sarei aspettato da un oggetto con quell’aspetto.
Protegge il monitor da oggetti affilati così come da colpi particolarmente
violenti. La dimostrazione è stata data a TH in occasione di Quakecon
quest’anno. Due dimostratori CaseAce erano presenti per promuovere il prodotto;
quando gli ho chiesto quanto fosse resistente la GearGrip uno di loro mi ha
offerto una dimostrazione istantanea. Dopo che ho accettato, ha messo un monitor
nuovo di zecca dentro la borsa e ha cominciato a prenderla a pugni, proprio
nella zona del cristallo. E non erano certo delle carezze, ma pugni di una rispettabile
potenza. Mentre cercavo di non svenire, l’operatore ha rimosso lo schermo LCD
dalla borsa, nelle stesse condizioni in cui ce l’aveva messo. Ero per lo meno
impressionato.

An ABS Honeycomb Core For Added Protection


La parte posteriore del porta-LCD.
Decisamente molto bello.

Così ora sapete della protezione offerta da GearGrip.
C’è da scommettere che siete curiosi di sapere del resto. Il Neoprene
sulla parte esterna è resistente e duraturo, e le cuciture sono perfette.Ci
sono due fasce di tessuto che corrono tutt’intorno alla borsa rinforzandola,
e assicurando che non andrà in pezzi a breve termine. Nella parte superiore
troviamo un manico con antiscivolo di gomma, come il resto con le cuciture doppie
e rinforzate con del tessuto. L’ho voluta provare duramente, e non solo ha passato
il test, ma ha mostrato tutta una serie di colori cangianti mentre l’agitavo
in aria. Si può tranquillamente dire che non c’è da preoccuparsi
del distaccamento del manico in nessun momento.

Sempre nella parte superiore troviamo due anelli in gomma, uno per lato.Possono
essere veramente utili. Sopra abbiamo detto che si poteva portare lo schermo
sulle spalle. Con la borsa viene fornita una fascia di trasporto che, infilata
in questi anelli, la trasforma in uno zaino e lascia le mani assolutamente libere.
Anche la fascia sembra resistente quanto il resto!

Ma c’è dell’altro.Come con ogni periferica, c’è da affrontare
la questione dei cavi, di solito penzolanti da qualche parte, e decisamente
scomodi. I disegnatori CaseAce hanno considerato il problema, e la soluzione
che offrono consiste in una piccola borsa di rete inserita nella parte frontale
della borsa, che può contenere il trasformatore, nel caso che sia esterno
al monitor stesso. C’è anche un blocca-cavi addizionale, che torna utile
per gestire i cavi collegati al monitor. E con questo si elimina il problema
dei "cavi striscianti". Questo prodotto è l’ideale per ogni
giocatore di LAN che voglia portarsi dietro un LCD.