Tom's Hardware Italia
Xbox One

Xbox Project Scorpio, giochi 4K e 6 teraflops di potenza

Microsoft ha annunciato Project Scorpio, una versione più potente di Xbox One, capace di gestire i giochi in 4K e la realtà virtuale.

Microsoft ha chiuso col botto la conferenza all'E3 2016, annunciando Project Scorpio, una versione migliorata di Xbox One che Phil Spencer non ha esitato a definire "la console più potente mai realizzata".

L'azienda di Redmond non ha fornito molte informazioni, ma ha precisato che riuscirà a garantire una potenza di 6 teraflop grazie a una CPU 8-Core e 320 Gb/s di ampiezza di banda.

xbox scorpio

Queste caratteristiche permetteranno a Project Scorpio di "gestire i giochi in 4K ed esperienze di realtà virtuale con un elevato dettaglio grafico". Nel breve video di presentazione gli sviluppatori hanno inoltre parlato di 60 FPS e di pixel con "la più alta qualità mai vista prima".

Il dettaglio importante è che tutti i modelli di Xbox One – la versione originale, Xbox One S e e Scorpio – saranno in grado di sfruttare le stesse periferiche e riprodurre gli stessi giochi. Su Scorpio, tuttavia, sarà possibile assistere a miglioramenti grafici possibili grazie all'hardware più potente.

Spencer ha citato Halo 5 come esempio. Il gioco è infatti capace di girare con risoluzione 1080p e 60 FPS su Xbox One, anche se spesso la risoluzione dinamica si abbassa per mantenere un buon framerate. Con Scorpio non sarà così. "Quando un gioco del genere girerà su Scorpio lo farà continuamente alla risoluzione massima".

Project Scorpio uscirà durante l'autunno del 2017 a un prezzo ancora da definire. Per ulteriori dettagli restate sintonizzati sulla nostra pagina dedicata all'E3 2016. Cosa ne pensate di questa mossa di Microsoft?