e-Gov

A Londra 22mila poliziotti indossano una videocamera

Gli agenti della Metropolitan Police di Londra saranno dotati di una videocamera che indosseranno sulle uniformi. Da oggi prende il via la distribuzione della Body Worn Video (BWV) agli oltre 22mila agenti sul campo dopo un periodo di prova durato mesi e un'ampia consultazione pubblica.

Le videocamere saranno distribuite ai poliziotti dei 32 quartieri della capitale nel corso dei prossimi mesi, fino alla prossima estate. "Le videocamere hanno già dimostrato di poter contribuire a garantire una giustizia più rapida per le vittime", si legge in una nota stampa.

polizia londra videocamere 01

Particolare efficacia si è registrata in casi di abuso domestico in cui si è registrato un aumento delle ammissioni di colpevolezza. I colpevoli, infatti, sanno che le loro azioni sono state riprese e perciò non offrono ricostruzioni fantasiose dell'accaduto.

Leggi anche: Criminali nel quartiere? A Londra lo sanno, a Milano no

Secondo la polizia londinese la tecnologia garantisce una maggiore trasparenza sia per i cittadini che per gli agenti. Da una parte le persone si sentono rassicurate nell'interazione con gli agenti, mentre dall'altra i poliziotti sono maggiormente tutelati nel caso si trovino a intervenire in casi difficili e controversi, come le perquisizioni.

polizia londra videocamere 02

Tutti i filmati registrati sono caricati automaticamente su server sicuri. I filmati possono essere usati come prove in tribunale. Qualora le riprese non siano usate come prova o altri scopi d'indagine saranno automaticamente cancellate entro 31 giorni.

I cittadini che desiderano vedere i filmati che li ritraggono possono richiederli per iscritto. La richiesta deve avvenire entro 31 giorni, a meno che il video non sia stato contrassegnato come prova e quindi archiviato.

Leggi anche: Londra testa il software Precog come in Minority Report

La videocamera indossata dagli agenti di polizia non riprende in modo permanente. I cittadini che per un motivo o l'altro interagiscono con la polizia saranno avvisati della registrazione appena possibile. Per rendere la ripresa evidente, la videocamera emette un chiaro rumore acustico e al centro dell'obiettivo appare un cerchio rosso lampeggiante.

La videocamera usata dalla polizia di Londra è una Axon Body Camera, ma al momento non è noto se si tratti del primo modello che riprende a 480p, ha 8 GB di memoria e può riprendere per 12 ore oppure la seconda versione che può registrare in Full HD, ha 64 GB di spazio e può registrare fino a 70 ore.

  GoPro HERO5