Tom's Hardware Italia
Streaming e Web Service

Amazon Prime Now da oggi anche a Torino e 6 città dell’hinterland

Amazon ha attivato da oggi il servizio Prime Now a Torino, Rivoli, Collegno, Moncalieri, Nichelino, Orbassano e Beinasco.

Amazon Prime Now, il servizio che consente di ricevere ordini in finestre di due ore, è sbarcato a Torino. Da oggi, dopo Milano e Roma, anche nel capoluogo del Piemonte è possibile “fare la spesa scegliendo tra oltre 7.000 prodotti degli store Pam Panorama” e beneficiare di consegne lampo.

L’opzione è disponibile per i clienti Prime che si trovano nella città di Torino e in sei altre città dell’hinterland (Rivoli, Collegno, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Beinasco). L’offerta di prodotti include  un’ampia varietà di prodotti freschi, frutta e verdura, inclusi prodotti tipici del territorio come il tomino a rotolo di Rivarolo, lo gnocco della Val Varaita, il barbera Tenuta Clavesana e i baci di dama, ma anche prodotti surgelati, pasta, caffè, pannolini e prodotti per l’infanzia, articoli per la cura della persona e di parafarmacia.

“Il tutto sarà acquistabile da oggi attraverso l’app Amazon Prime Now o dal sito primenow.amazon.it e consegnato direttamente alla porta di casa dei clienti. Con pochi e semplici click, i clienti Amazon Prime potranno quindi godere di consegne ultra-rapide, utili anche per le esigenze dell’ultimo minuto”, spiega Amazon.

Il servizio è attivo dalle 10:00 di mattina a mezzanotte, sette giorni su sette, in alcune aree selezionate della città. In fase di acquisto è possibile verificare la disponibilità del servizio a casa propria, o nel punto scelto per la consegna, immettendo il CAP. É inoltre possibile attivare le notifiche per sapere quando il servizio sarà disponibile nella propria area. E sono compatibili anche i pagamenti con i buoni Amazon.

Photo credit - akulamatiau/depositphotos.com

Fino a gennaio 2020, per celebrare il lancio di Prime Now a Torino, la consegna in finestre di due ore sarà senza costi aggiuntivi per ordini superiori a 25 euro. I clienti Prime Now a Torino avranno inoltre a disposizione uno sconto di 10 euro sul primo ordine di importo superiore ai 50 euro. Al termine della promozione, a gennaio 2020, l’importo minimo per effettuare un ordine sarà di 15 euro, senza costi di spedizione per ordini superiori ai 50 euro con consegna in finestre di due ore, mentre è previsto un costo di spedizione di 3,49 euro per ordini con valore compreso tra i 15 e i 50 euro.

“Siamo orgogliosi di rendere da oggi disponibile Prime Now anche ai nostri clienti di Torino. Grazie all’importante accordo con Pam Panorama, i clienti Prime hanno la possibilità di scegliere tra oltre 7.000 prodotti di uso quotidiano, tra cui anche i freschi, la frutta e la verdura, che possono essere consegnati direttamente a casa al piano in finestre di due ore”, ha dichiarato Nikolay Yanev, Head of Prime Now Marketplace, Amazon.it.

Grande soddisfazione anche per Gianpietro Corbari, Amministratore Delegato di Pam Panorama: “Siamo felici di rafforzare e consolidare la collaborazione con Amazon Prime Now anche in una città importante come Torino. Crediamo molto nel connubio tra tradizione ed innovazione e questa partnership conferma la visione rivolta al futuro della nostra insegna, da sempre attenta ad offrire prodotti di qualità, servizi e soluzioni volte a migliorare la qualità della vita dei consumatori e sempre al passo con i tempi”.

Da ricordare che Amazon Prime è un programma ad iscrizione annuale o mensile che prevede fra i  vantaggi spedizioni illimitate e senza costi aggiuntivi in 1 giorno su oltre 2 milioni di prodotti, l’accesso alla piattaforma Prime Video, accesso illimitato ad una selezione di libri e fumetti a rotazione con Prime Reading, vantaggi sui videogiochi con Twitch Prime, offerte riservate ai clienti Prime in giornate esclusive come il Prime Day e altro ancora.  L’abbonamento ad Amazon Prime è disponibile al costo di 36 all’anno (oppure €3,99 al mese) e include un periodo di uso gratuito di 30 giorni.