Home Cinema

Apple TV 2015, con l’App Store è tutta un’altra storia

Pagina 1: Apple TV 2015, con l’App Store è tutta un’altra storia

Un salto di generazione

Apple TV è giunta alla quarta generazione, e rispetto al passato il nuovo box multimediale firmato Apple offre molte meno limitazioni. Non ha ancora tutto ma è in grado di offrire un'esperienza molto vicina a quella degli attuali dispositivi Apple, indolore e alla portata di tutti.

 
apple tv 1gen
apple tv 2gen
apple tv 3gen
apple tv 4gen
  Apple TV 1 Apple TV 2 Apple TV 3 Apple TV 4
Nome in codice   K66 J33 J42
OS di lancio OS X Tiger-based iOS-based iOS-based tvOS
Max video 720p 720p 1080p 1080p 60fps
Max audio Dolby Digital 5.1 Dolby Digital 5.1 Dolby Digital 5.1 Dolby Digital 7.1
Chipset Intel Pentium M 32-bit Apple A4 Single core 32-bit Apple A5 64-bit dual-core Apple A8
RAM 256MB 512MB 512MB 2GB
Archiviazione 40 GB/160 GB hard drive 8 GB Flash 8 GB Flash 32 GB/64 GB Flash
Ethernet 10/100Base-T 10/100Base-T 10/100Base-T 10/100Base-T
Bluetooth N/A Bluetooth Bluetooth Bluetooth 4.0
Wi-Fi 802.11n 802.11n 802.11n 802.11ac
Outputs HDMI

component video

optical audio

analog audio
HDMI

optical audio
HDMI

optical audio
HDMI 1.4
Diagnostics USB MicroUSB MicroUSB USB-C
Telecomando Apple Remote

Apple Remote 2

Apple Remote 2 Siri Remote
Altezza 1.1" (28mm) 0.9" (23mm) 0.9" (23mm) 1.4" (39mm)
Larghezza 7.7" (197mm) 3.9" (98mm) 3.9" (98mm) 3.9" (98mm)
Profondità 7.7" (197mm) 3.9" (98mm) 3.9" (98mm) 3.9" (98mm)
Peso 1089 g 272 g 272 g 425 g
Sviluppo None Partner TVML Partner TVML Open TVML/tvOS
Data di uscita 1/9/2007 9/1/2010 3/7/2012 10/30/2015

Estetica

Esteticamente non è cambiata rispetto al modello 2012, stessa forma e stessa finitura del precedente modello. È però più alta, 16 mm in più, per un totale di 35 mm, ed è più pesante di 153 grammi, per un totale di 425. Rimane comunque un piccolo dispositivo che trova posto ovunque, e non sfigura anche nei salotti più raffinati.

apple tv logo hero

Nella confezione troverete assieme al cavo di alimentazione il nuovo telecomando bluetooth, compatibile con Siri, funzione però non ancora disponibile in Italia. L'uso del Bluetooth permette di fare letteralmente "sparire" il box, poiché non sarà necessario puntare il telecomando per inviare i comandi.

A indicare il funzionamento c'è un piccolo, ma molto luminoso, LED bianco; non da fastidio, anche al buio, ma non siamo tutti uguali quindi la possibilità di nasconderlo sarà per alcuni una buona notizia.