Tom's Hardware Italia
Spazio e Scienze

Falcon 9 di SpaceX esplode a Cape Canaveral, che botto!

Un razzo Falcon 9 di SpaceX è esploso alla base di Cape Canaveral durante un test. I testimoni parlano di esplosioni multipli e c'è una densa nube di fumo che si alza dalla piattaforma. Non ci sono feriti.

Un razzo Falcon 9 di SpaceX è esploso a Cape Canaveral durante dei test di routine. Stando a quanto riportato dal Telegraph l'esplosione ha scosso edifici situati a chilometri di distanza dallo spazioporto e alzato una densa colonna di fumo nero, visibile anche nelle foto scattate da molte persone e nelle immagini trasmesse in diretta dalle emittenti TV.

SpaceX ha subito precisato in una dichiarazione che non ci sono stati feriti, e che si è verificata una "anomalia" durante i test, su cui verranno condotte tutte le indagini del caso. La NASA per conto suo si è subito detta estranea a quanto accaduto, ma riferisce di più esplosioni. Un portavoce della Cape Canaveral Air Force Station parla di una esplosione "significativa" dopo le 9 am ET (le 15 ora italian) al Launch Complex 40, che è quello da cui partono le missioni di SpaceX.

In questo momento non è ancora chiaro se la piattaforma di lancio sia rimasta danneggiata e quindi che impatto ci sarebbe per gli altri lanci di SpaceX in programma, che potete consultare liberamente su questa pagina web.

SpaceX ha confermato ufficialmente che il carico è andato distrutto, secondo le fonti si parla di una perdita di 195 milioni di dollari.

Il razzo, un Falcon 9 con il primo stadio nuovo di zecca, avrebbe dovuto decollare sabato 3 settembre da Cape Canaveral per consegnare in orbita il satellite per le telecomunicazioni AMOS 6 per conto della società israeliana Spacecom. Avrebbe dovuto essere il primo di una serie di satelliti previsti da un progetto di Facebook per la diffusione di Internet nei Paesi in via di sviluppo.

HT spacex ml 160901 12x5 1600

Stando ai testimoni, si sono verificate più esplosioni e potete sentirle anche nel video pubblicato sopra. L'incidente precedente si era verificato a giugno 2015, quando un Falcon 9 esplose appena dopo il lancio distruggendo un carico diretto verso la Stazione Spaziale Internazionale.