Spazio e Scienze

Houston, abbiamo un problema: ecco la verità registrata dalla NASA

Che suono fa un razzo al decollo, e che cosa sentiremmo se fossimo nello Spazio profondo e che suono emette Saturno?  Finora erano domande senza risposta, adesso non più.

Oltre ad avere pubblicato delle tracce audio molto suggestive sul nuovo servizio di streaming musicale di Twitter, la NASA ha aperto un account su Soundcloud che vi consigliamo di visitare.

Sulla pagina sono disposti in elenco ordinato e ripartiti per categoria i suoni più suggestivi registrati dall'Agenzia Spaziale statunitense in 56 anni di storia. Appassionati e semplici curiosi troveranno le conversazioni tra la Terra e le navette spaziali che si sono susseguite nelle missioni nel corso degli anni, ma anche i suoni registrati dai satelliti lontani, come quelli raccolti dalla sonda spaziale Cassini o i fulmini su Giove registrati dalla Voyager.

In più non mancano alcune delle più famose parole mai pronunciate, grazie alle quali scoprirete – per esempio – che l'astronauta dell'Apollo 13 Jack Swigert non disse "Houston, abbiamo un problema" come nella finzione cinematografica di Ron Howard, bensì "Houston, abbiamo avuto un problema".

Tutte le clip si possono scaricare, ma prima di tutto sono da ascoltare perché sono la prova tangibile di quello che accade là fuori. Ve ne proponiamo alcune, poi fateci sapere se avete trovato qualcosa di grandioso che a noi è sfuggito.