Sicurezza

I migliori software antivirus per Mac 2014

I computer Mac hanno realmente bisogno di protezione antivirus? Molte persone li utilizzano abitualmente senza mai trovare virus o malware. Ma i malware su Mac esistono, e anche se non sono così comuni come quelli di Windows, sono in costante aumento. Da un lato dunque è opportuno proteggere il proprio Mac, ma allo stesso tempo non è il caso di esagerare sborsando cifre eccessive.

Per questa ragione abbiamo preso in considerazione cinque dei programmi antivirus più popolari per Mac OS X: Avast Free (gratis), Bitdefender (50 euro l'anno), ClamXav 2 (gratuito), Intego  Internet Security (40 euro l'anno) e Sophos (gratuito).

Abbiamo valutato ciascun prodotto sulla base di una serie di criteri, tra questi l'interfaccia, le prestazioni, la protezione e le funzionalità aggiuntive. È un prodotto intuitivo e facile da usare? Ha rallentato il Mac durante una scansione? È in grado di rilevare ed eliminare i malware? Sono valide le caratteristiche aggiuntive?

1° Posto 2° Posto 3° Posto 4° Posto 5° Posto
Sophos Antivirus Home Edition per Mac Avast Antivirus per Mac  X8 Intego Mac Internet Security Bitdefender Antivirus for Mac ClamXav 2 
recensione recensione recensione recensione recensione

Abbiamo testato tutti e cinque gli antivirus sullo stesso MacBook Air: un modello da 13 pollici di inizio 2014 con processore Intel Core i5 1,4 GHz e 4 GB di RAM con Mac OS X 10.9.3.

Per valutare la velocità del computer durante l'esecuzione di ciascun software, abbiamo utilizzato il benchmark Geekbench 3. Tanto più il punteggio calava durante una scansione, tanto maggiore era l'impatto dell'antivirus sulle prestazioni del sistema.

Il Mac ha quindi bisogno di un antivirus? Qual'è l'antivirus che offre il migliore compromesso tra protezione, usabilità, prestazioni, impatto e funzioni extra? Consultate le nostre recensioni per scoprire il programma che fa per voi.

Sophos Antivirus per Mac

 

Miglior Antivirus per Mac

Sophos Home Edition ha tutte le caratteristiche che vogliamo da un programma antivirus, tra cui uno scanner web-link e un'opzione di scansione pianificata. Il software offre anche un'ottima protezione dai malware senza influire troppo sulle prestazioni. Sophos guadagna il nostro premio "Editors Choice"  perché rappresenta l'offerta più completa, e in più è gratuito.

Avast Antivirus per Mac 

 

Secondo classificato, a un passo dal primo

Un programma antivirus completo. Avast offre una forte protezione da virus e malware, vanta un basso impatto sulle prestazioni del Mac e un hub per la gestione dei prodotti Avast su altri dispositivi. L'unico difetto è rappresentato dalla mancanza di una funzione di scansione pianificata.

Intego Internet Security X8

 

Miglior Antivirus a pagamento

Intego è dotato di un utile firewall per la gestione delle connessioni Wi-Fi, con il quale monitorare anche le applicazioni che si connettono a Internet. Questo programma ha provocato il minor impatto sulle prestazioni durante una scansione, tuttavia Intego Mac Security X8 non dispone di un Web-link scanner, fondamentale contro download automatici e tentativi di phishing.

Bitdefender Antivirus per Mac

 

Miglior Protezione 

Bitdefender Antivirus ha ottenuto i punteggi di rilevamento malware più alti tra i cinque prodotti che abbiamo valutato. Il browser plugin TrafficLight che analizza i link alla ricerca di malware e tentativi di phishing è un ulteriore plus. Ma per un abbonamento annuale da 50 euro, ci si aspetterebbe quantomeno una funzione di scansione pianficata.

ClamXav 2 

 

Opzione Open-Source

Una reliquia dei primi giorni di Mac OS X. L'unica cosa veramente positiva di ClamXav 2 è che si tratta di un software open-source. Ha un'interfaccia povera, senza funzioni extra e senza una protezione Web-link. Stranamente è disponibile in due versioni, a seconda che venga scaricato dal sito ufficiale o dall'App Store. Nel secondo caso, la versione non dispone di un malware scanner, caratteristica che reputiamo fondamentale.