Realtà virtuale

Il PC è pronto per la realtà virtuale? Un test per scoprirlo

La realtà virtuale è uno degli argomenti su cui si sta concentrando l'industria tecnologica. I big del settore sono impegnati nel creare esperienze e prodotti dedicati, dai visori ai controller, per arrivare all'hardware in grado di offrire la potenza necessaria per garantire una realtà virtuale di qualità.

Il prezzo d'ingresso a questo "nuovo mondo" è oggi molto alto, almeno per chi possiede un PC: si pensi agli oltre 800 euro di Oculus Rift o ai quasi 1000 euro di HTC Vive – se si possiede una Playstation 4 è possibile acquistare Playstation VR a 400 euro circa. I prezzi sono destinati a scendere piuttosto rapidamente, ma per molti l'acquisto di un visore non è l'unica fonte di spesa. Serve un PC all'altezza.

vrmark hero

Ed è per capire se il proprio computer è adeguato al compito che è nato VRMark, il benchmark per la realtà virtuale realizzato dagli specialisti di Futuremark, noti per 3DMark, PCMark e altri software di analisi.

vrmark orange room screenshot 1
Clicca per ingrandire

VRMark è formato da due test che possono funzionare sul PC senza richiedere la presenza e la connessione di un visore. Oltre ai due test il programma mette a disposizione Experience, una modalità in cui l'interessato può "giudicare con i propri occhi" le prestazioni VR del proprio sistema. I due test si chiamano Orange Room e Blue Room. Il primo è il test "base": se il vostro hardware supera la prova vi consentirà di giocare con Oculus Rift e HTC Vive.

vrmark blue room screenshot 2
Clicca per ingrandire

Blue Room, invece, è un test più esigente che impone un maggiore livello di dettaglio. Futuremark lo descrive come "ideale per confrontare sistemi di fascia alta con specifiche sopra i requisiti consigliati per HTC Vive e Rift. Il PC che supera questo test sarà in grado di far girare gli ultimi titoli VR con le impostazioni più alte e potrebbe essere persino pronto per la prossima generazione di visori VR".

Alla fine del benchmark il software dirà se il PC è "VR-ready o no", dando anche un punteggio generale utile a confrontare sistemi diversi. Per superare il test il PC deve raggiungere o superare il frame rate obiettivo senza perdere fotogrammi. VRMark mette a disposizione anche una serie di grafici che mostrano il comportamento dell'hardware durante il test – frame rate, frequenza GPU, carico GPU e temperatura GPU.

vrmark ui result screen orange room desktop
Clicca per ingrandire

VRMark è disponibile in due versioni, quella Basic che è gratuita ma limitata nelle opzioni e nei test e la Advanced Edition, venduta a 19,99 euro. Nella prima settimana di disponibilità è tuttavia scontata del 25% a 14,99 euro.

Zotac GTX 1060 3GB Zotac GTX 1060 3GB
  

Asus GTX 1060 Turbo 6GB Asus GTX 1060 Turbo 6GB
  

MSI RX480 8GB MSI RX480 8GB
  

Sapphire RX 470 OC 4GB Sapphire RX 470 OC 4GB