Tom's Hardware Italia
Fotografia

Leica D-Lux 6 e V-Lux 4, nuove compatte super-luminose

Leica porta a Photokina le compatte D-Lux 6 e V-Lux 4. In entrambi i casi, protagonista la luce: la prima è una compatta con zomm 24-90 F1.4, la seconda una bridge con zoom 24x ad apertura f2.8 costante.

Leica presentato a Photokina D-Lux 6 e V-Lux 4, le sue nuove compatte prodotte in collaborazione con Panasonic. Come molti sapranno, da diversi anni ormai esiste un accordo tra i due marchi per il mercato consumer tale per cui Leica fornisce il suo know-how riguardo alle ottiche e marchia gli obiettivi, mentre Panasonic si occupa dell'elettronica. Il risultato di questo sforzo congiunto è una compatta che nasce due volte: prima come modello Panasonic, e dopo qualche tempo come modello Leica.

La D-Lux 6, è la compatta Leica col più luminoso obiettivo di sempre, ed equivale alla Panasonic LX7 della quale abbiamo dato annuncio a questo indirizzo.

I tratti salienti della nuova compatta sono naturalmente il luminosissimo obiettivo zoom di nuova progettazione Leica DC Vario Summilux 1:1,4 -2,3/4,7-17,7mm ASPH, equivalente a 24-90mm nel formato 35mm, il sensore CMOS di nuova generazione da 1/1,7" con risoluzione effettiva di 10 Megapixel, il mirino elettronico (EVF) opzionale ad alta risoluzione con 1,4 milioni di pixel e il nuovo display ad alta risoluzione con 960.000 pixel. L'unione di un sensore relativamente grande per una compatta e di relativamente pochi Mpixel lascia ben sperare per un prodotto che ha l'ambizione di porsi al vertice della categoria compatte.

Trattandosi di Leica, senza grosse sorprese, la D-Lux 6 si pone certamente al top nel segmento almeno per quanto riguarda il prezzo, che sarà di 715 Euro. Disponibilità da novembre.

La V-Lux 4 è invece la versione Leica della Panasonic FZ200.

Anche in questo caso, protagonista la luce per un prodotto interessante e votato alla qualità – nel suo segmento, si intende. Si tratta infatti di una bridge con zoom 24x ad apertura f/2.8 costante! Altre caratteristiche salienti (si veda la news Panasonic FZ200 per maggiori dettagli) sono date dal sensore CMOS di nuova generazione da 1/2,33" con risoluzione effettiva di 12 Megapixel, dal mirino elettronico (EVF) ad alta risoluzione integrato con 1,3 milioni di pixel, e dal display inclinabile e girevole.

Per la V-Lux 4, il prezzo di listino è di 815 Euro, sempre con disponibilità da novembre.