Tom's Hardware Italia
IoT

Nest Hello, il campanello smart di Google ora può rilevare consegna e ritiro dei pacchi

Nest Hello, il campanello smart di Google, si arricchisce di una nuova funzione: la capacità di rilevare consegna, ritiro e persino furto dei pacchi, ad esempio per quanto riguarda gli ordini Amazon.

Il campanello smart di Google, Nest Hello, si arricchirà a breve di una nuova e assai utile funzione: la capacità di rilevare consegna, ritiro ed eventualmente anche furto di un pacco, come ad esempio quelli degli ordini Amazon. Quest’ultima ovviamente ha un suo kit che consente anche l’ingresso in casa dei facchini, per consegnare il pacco in assenza del padrone di casa, ma chi non ne possiede uno ha più problemi, perché la maggior parte dei prodotti analoghi può solo inviare avvisi assai generici circa la presenza di qualcosa alla porta.

Grazie al feedback ricevuto dai propri clienti dunque il colosso di Mountain View ha deciso di sviluppare una soluzione ad hoc, in grado di riconoscere i pacchi, così da produrre avvisi più circostanziati.

Per ottenere questo risultato, Google ha utilizzato tecnologie di computer vision e machine learning, in modo da consentire a Nest Hello di raccogliere e mettere assieme indizi significativi che potrebbero indicare che un pacchetto è stato consegnato o ritirato, come ad esempio l’arrivo di un furgoncino e l’appressarsi di personale in uniforme alla porta di casa con qualcosa in mano. Il sistema inoltre può anche riconoscere la procedura inversa, rilevando quindi che qualcuno ha raccolto il pacco e si è allontanato con esso, in modo da avvisare tempestivamente di eventuali furti che, a quanto pare, negli Stati Uniti sono molto diffusi.

Al momento ovviamente la tecnologia ha però anche alcuni limiti: se infatti dovesse mancare qualcuno degli elementi del processo, il dispositivo potrebbe non rilevare la consegna di un pacco, ad esempio nel caso in cui lo stesso sia posto fuori del proprio orizzonte visivo, nascosto dietro un oggetto più grande o anche solo visibile parzialmente.

Al momento la funzione sarà disponibile solo per il mercato statunitense per i clienti che hanno sottoscritto il servizio a pagamento per il video recording, Nest Aware, e sarà distribuito già a partire dai prossimi giorni.

Tom’s Consiglia

Se l’idea del campanello smart vi piace ma cercate una soluzione più economica, su Amazon si trova smart Ring a un prezzo tutto sommato interessante.