Fotografia

Obiettivo, continua

Pagina 10: Obiettivo, continua

Aberrazione cromatica

I livelli di aberrazione cromatica si mantengono sempre piuttosto contenuti per uno zoom di questa categoria e sono ben controllati sull'intera escursione focale. Tendono ad aumentare chiudendo il diaframma oltre F11, aperture normalmente poco utilizzate.

Quasi invisibili ad occhio nudo nei casi reali, si manifestano solo in condizioni di contrasto particolarmente elevato come frange di colore blu, facilmente correggibili in post-produzione.

Si noti che il processore d'immagine non effettua la compensazione dell'aberrazione cromatica in JPEG, quindi i meriti dei risultati ottenuti sono da attribuire unicamente all'obiettivo.

Vignettatura

A 18 mm la vignettatura è sì visibile a tutta apertura, ma non così accentuata (intorno a 1,7/1,8 stop). A 55 mm è quasi trascurabile. Un risultato notevole, tenuto conto che il firmware non la corregge.

Distorsione

A 18 mm di lunghezza focale è piuttosto evidente la distorsione a forma di botte, all'estremo opposto del range di focali (55 mm) ritroviamo invece la pinchusion (cuscino di spilli), di modesta entità (< 0,5%). Il firmware della fotocamera la corregge efficacemente.

Distorsione alla focale di 18 mm, correzione disattivata a sinistra, attivata a destra

 

istorsione alla focale di 55 mm, correzione disattivata a sinistra, attivata a destra

Riflessi

Questo zoom ha un ottimo comportamento riguardo alla resistenza al flare, come dimostra l'esempio sotto, la condizione peggiore fra la serie di scatti test effettuati. Anche senza paraluce (che non viene fornito) è molto difficile indurre riflessi pur fotografando in totali condizioni di controluce.

Coma

Il coma è sostanzialmente trascurabile, mentre qualche bagliore è presente sui punti luce, in particolare chiudendo il diaframma.

Immagine scattata a 18 mm e a tutta apertura

Stabilizzatore

Le due serie di foto che seguono mostrano il comportamento della D3300 senza e con stabilizzatore inserito. L'obiettivo è stato impostato sulla focale massima di 55 mm. Tempi d'otturazione variabili da 1/30 a ¼ sec. a step di 1 Ev:

Stabilizzatore disinserito, tempi da 1/30 a ¼ sec.

Stabilizzatore inserito, tempi da 1/30 a ¼ sec.

I risultati ottenuti sono eloquenti: non c'è sostanzialmente traccia di mosso sino a ¼ di secondo, segno che l'efficacia dello stabilizzatore è vicina ai 4 f/stop dichiarati.