Home Cinema

Panasonic LED IPS Alpha, 2 ms da record

Pagina 2: Panasonic LED IPS Alpha, 2 ms da record

Dedicati invece agli amanti dei LED i nuovi schermi IPS Alpha, che grazie alla nuova tecnologia Advanced Pre-Charged Driving, permettono di raggiungere una velocità di scansione pari a 2 ms, secondo i dati comunicati da Panasonic, fra le più alte disponibili al momento.

“Questi LCD con effetto crosstalk quasi completamente eliminato” – dichiara l’azienda giapponese – “permettono di ottenere neri profondi e un’ampia
gradazione, simile a quella degli schermi al plasma. Inoltre gli
schermi LCD mantengono la piena risoluzione anche nelle sequenze in
movimento, e migliorano la riproduzione delle scene d’azione anche in
modalità 2D”.

Nello specifico, i nuovi LCD LED 3D trovano posto nelle serie DT35 e DT30.

Il 37 pollici TX-L37DT30, il 32 pollici TX-L32DT30, il 37 pollici
TX-L37DT35 e il 32 pollici TX-L32DT35 utilizzano lo schermo IPS Alpha
LED
, con la tecnologia Intelligent Frame Creation Pro e frequenza di
scansione a 400 Hz. Anche questi schermi includono le funzioni VIERA
Connect, Wi-Fi ready e VIERA Image Viewer
. Inoltre, sono presenti la
certificazione DLNA, 4 ingressi HDMI, 3 porte USB e un ingresso per PC.

Uno dei numerosi schermi presentati da Panasonic a Londra – Clicca per ingrandire

Nel corso del 2011 Panasonic ha intenzione di presentare anche altri TV LCD LED: si tratta delle serie D35, D30 ed E3.

La serie Panasonic LCD LED D35 è disponibile nella versione da 24 e
da 19 pollici, con dock per iPod integrato, 2 ingressi USB, possibilità
di registrare su HDD, VIERA Connect e altre funzioni di networking.

La nuova serie LCD LED E30 include invece televisori da 42, 37 e 32
pollici e fra le altre funzioni offre il 200 Hz blb Intelligent Frame
Creation Pro
, simile alla tecnologia usata sugli schermi più grandi di
fascia alta, oltre all’onnipresente Viera Connect e alla connettività
integrata.

Infine, i TV Panasonic E3 LCD LED, che prevedono cinque diverse
dimensioni: 42, 37, 32, 24 e 19 pollici. Tutti hanno a disposizione la
tecnologia V-Audio Surround
.

A concludere il vasto numero di televisori presentati, la serie
NeoPlasma G30
che include schermi di grande dimensioni da 50, 46 e 42
pollici. Fra le caratteristiche chiave troviamo la tecnologia a 600Hz IFC Pro, lo schermo
certificato THX, Infinite Black Panel, numerose funzioni di networking (VIERA Connect incluso) e la capacità di registrazione su HDD.

Ancora nessuna notizia riguardante il prezzo dei nuovi TV Viera, che saranno presumibilmente in vendita a partire dalle prossime settimane.