10 0 9 Canon EOS 6D Mark II
Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Fotografia

Recensione Canon EOS 6D Mark II

Sensore
CMOS full frame
Risoluzione
26,2 Mpixel effettivi
Autofocus
45 punti
Processore d'immagine
DIGIC 7
Innesto obiettivo
Canon EF

Pagina 1: Recensione Canon EOS 6D Mark II
Canon EOS 6D Mark II Logo

Malgrado l’interesse sempre maggiore per le mirrorless, grazie anche ai nuovi modelli full frame presentati in occasione del Photokina 2018 (o poco prima), le reflex restano ancora una scelta appetibile, soprattutto per chi continua a preferire il mirino ottico a quello elettronico o già possiede un ampio corredo di ottiche, originali o di terze parti. Ma anche per chi ha dubbi sulla funzionalità degli anelli adattatori per aumentare il tiraggio della macchina e per chi desidera risparmiare qualche soldino, visto che mediamente le mirrorless full frame costano, in partenza, quasi il doppio di una corrispondente reflex entry level.

La macchina che proviamo questo mese è l’erede di un modello che ha ottenuto un grande successo, la EOS 6D, per varie ragioni. Innanzitutto, la qualità dell’immagine, migliore di quella della mitica EOS 5D Mark II a parità di risoluzione e leggermente superiore anche a quella della EOS 5D Mark III in termini di rumore agli alti ISO. Poi, la semplicità di utilizzo e infine il prezzo più che accessibile.

Ricetta buona non si cambia, né si stravolge, e Canon – consapevole di questo – ha introdotto sul mercato la seconda versione a fine luglio dello scorso anno. Non è quindi un modello recentissimo, ma continua a rappresentare nella line up Canon forse la macchina più strategica nella fascia media delle reflex full frame, malgrado la prima versione continui ad essere prodotta e venduta ad uno street price di poco inferiore ai 900 Euro, una cifra interessantissima in relazione alle prestazioni offerte dal formato full frame “a bassa risoluzione” in termini di resa alle sensibilità elevate.

Tornando alla EOS 6D Mark II, questa reflex full frame incorpora le tecnologie Canon di ultima generazione; garantisce immagini di elevata qualità grazie a una serie di importanti tecnologie, come il nuovo sensore full frame da 26,2 Mpixel, il processore DIGIC 7, il sistema autofocus a 45 punti e la tecnologia Dual Pixel CMOS AF. Con una gamma ISO nativa fino a 40.000, espandibile a 102400, i fotografi avranno la possibilità di catturare scene ricche di dettagli anche in condizioni di scarsa illuminazione con un rumore ragionevolmente contenuto.

Grazie al sistema autofocus personalizzabile a 45 punti, tutti a croce, che consente un tracking più preciso dei soggetti in movimento, gli utenti possono esercitare un maggiore controllo sulla loro creatività. Il nuovo sistema autofocus di EOS 6D Mark II è in grado di mantenere la messa a fuoco sul soggetto anche in condizioni di luce critica.

La tecnologia Dual Pixel CMOS AF a rilevamento di fase basata sul sensore, assicura una messa a fuoco fluida e precisa nei filmati e l’acquisizione rapida della messa a fuoco automatica per gli scatti in modalità Live View.

Canon EOS 6D Mark II

La EOS 6D Mark II è la prima EOS full frame a includere la stabilizzazione integrata a 5 assi, che riduce le vibrazioni della fotocamera durante le riprese video, ma anche la prima EOS ad essere dotata sia della modalità video time-lapse in 4K che di intervallometro.

Il touch-screen LCD completamente orientabile da 7,7 cm di diagonale consente agli utenti di modificare la messa a fuoco semplicemente toccando lo schermo e di raggiungere i punti più difficili durante le riprese da prospettive insolite. Questa è una delle caratteristiche più interessanti della nuova reflex, se pensiamo che la EOS 6D è dotata di un monitor fisso senza funzionalità touch.

In termini di connettività, la EOS 6D Mark II aggiunge al Wi-Fi anche la tecnologia Bluetooth per assicurare una connessione continua verso lo smart device. Infine, il GPS integrato tiene traccia della posizione per consentire di localizzare automaticamente il luogo in cui è stato realizzato lo scatto.

Da ultimo, gli obiettivi utilizzabili sulla EOS 6D Mark II sono i famosi Canon EF più tutti quelli di terze parti per sensore full frame.

Scheda tecnica

Tipo reflex
Sensore CMOS full frame
Risoluzione 26,2 Mpixel effettivi
Processore d’immagine DIGIC 7
Supporto RAW si
Sistema di ottiche Canon EF
Gamma sensibilità 100 – 40000 ISO (estesa da 50 a 102400)
Tempi di posa 30 sec. – 1/4000 sec.
Flash no
Sincro flash 1/180 sec.
Scatto continuo fino a 6,5 fps
Programmi di scatto A+, P, Tv, Av, M, B, C1, C2, SCN, CA
Monitor LCD Touch screen orientabile da 3″ – circa 1,040 Mpixel
Mirino ottico, copertura 98%
Video Full HD, HD, Filmato HDR, Filmato time-lapse
Formati di memoria SD, SDHC o SDXC (UHS-I)
Caratteristiche fisiche
Dimensioni 144 x 110,5 x 74,8 mm
Peso 765 g (inclusa batteria e scheda di memoria)
Prezzo
Prezzo di listino 2.089,99 Euro il solo corpo

Corpo macchina ed ergonomia