Tom's Hardware Italia
Telco

Rischio infrazione UE per i bandi Infratel?

La Commissione UE ha avviato un dialogo con le autorità italiane perché i bandi Infratel potrebbero delinearsi come aiuto di Stato, secondo un esposto di TIM.

La Commissione UE ha acceso i riflettori sui finanziamenti di Stato previsti dai bandi Infratel.Non si parla ancora di un'indagine formale, ma l'esposto depositato da TIM a Bruxelles ha costretto l'Antitrust UE ad approfondire poiché i cosiddetti "aiuti di Stato" sono tollerati solo se nelle zone di interesse non sono presenti progetti di sviluppo privati. In caso di esito positivo si rischierebbe un'infrazione.

fibra ottica

TIM sostiene di aver segnalato il 23 dicembre tutti i suoi piani privati per le aree a fallimento di mercato, alcune delle quali citate nei bandi Infratel. Le autorità avrebbero dovuto tenere conto di questo aggiornamento, ma così non è stato. Ecco quindi, secondo l'ex monopolista, il rischio di una distorsione del mercato e agevolazioni a favore del vincitore dei bandi – Enel Open Fiber.

Leggi anche: Enel Open Fiber batte Telecom per la prima fibra di Stato

In pratica le autorità avrebbero dovuto snellire i bandi e ridurre i cluster di 5.000 aree bianche. A questo punto non resta che attendere l'esito dell'indagine preliminare UE, che ha come termine ultimo 12 mesi. Considerata la prima assegnazione – già avvenuta – e i prossimi due bandi in arrivo non è escluso che i tempi vengano accelerati.

Leggi anche: Bandi Infratel, TIM ha perso il ricorso al TAR

Da ricordare però che Telecom ha già perso il ricorso al Tar proprio sui regolamenti. "La decisione conferma la correttezza del bando di gara messo a punto dopo una rigorosa istruttoria ed un approfondito lavoro tecnico", ha ribadito Infratel. "Il bando, peraltro, aveva ottenuto il parere favorevole dell'Autorità per le Comunicazioni (Agcom), della Autorità concorrenza del mercato (Agcm) e dell'Autorità dell'Energia ed era stato sottoposto alla vigilanza collaborativa con l'Anac, ottenendo anche da quest'ultima parere positivo".