Home Cinema

Samsung vende TV UHD 4K in Corea a meno di 8000 dollari

Samsung ha debuttato sul mercato delle TV Ultra HD 4K con un prodotto di fascia altissima – quasi irraggiungibile – come l'85 pollici con frame design da quasi 40.000 dollari, ma sembra sia giunto il momento anche per il colosso coreano di pensare a prodotti più concreti e abbordabili, seppur di fascia ancora molto alta.

Ecco allora l'annuncio di due nuovi modelli di taglia inferiore, da 65 e 55 pollici, che seguono l'esempio dato pochi giorni fa da Sony mantenendo il livello di prezzo sostanzialmente sotto i 10.000 dollari. Il 55 pollici costerà infatti circa 5700 dollari al cambio attuale, mentre il 65 pollici poco meno di 8000 dollari. Entrambi saranno ordinabili in Corea dal primo luglio, mentre non sono ancora disponibili informazioni sulla distribuzione a livello mondiale.

Poche anche le informazioni tecniche disponibili (a parte la risoluzione 4K, ovviamente). Si sa, però, che i nuovi modelli utilizzeranno la soluzione dell'Evolution Kit, cioè la "scatola nera" con elettronica di gestione e CPU sperata dal pannello e facilmente sostituibile che permette ai più recenti televisori Samsung di rimanere sempre aggiornati a livello di elettronica di gestione, protocolli e interfacce.

Non solo: acquistando oggi uno di questi due modelli si riceverà automaticamente e gratuitamente l'Evolution Kit 2014. Un'accortezza, questa, che piace per il riguardo verso l'utente e che potrebbe contribuire al successo di un prodotto per il quale, è ben noto, non sono stati ancora definiti gli standard broadcast.