Home Cinema

Samsung Yepp YP-T5

Pagina 2: Samsung Yepp YP-T5

Samsung Yepp YP-T5

Samsung Yepp YP-T5

Questo lettore ha un bell’aspetto, ma non c’è stato molto lavoro sui colori. Quello da noi testato fa parte di una serie limitata, ma non preoccupatevi, ci sono altri due colori. Il nostro preferito è quello in due tonalità d’argento (T5H), altri potrebbero preferire quello blu metallico (T5V). Con la sua lucente carrozzeria e la forma buffa, è un piacere da tenere in mano e sicuramente non vi peserà molto, con i suoi 24 grammi, sebbene dovrete aggiungere una batteria mini stilo (AAA) che da sola ne pesa 12, per un totale quindi di 36 grammi.

Piccolo anche a livello di ingombro: (53 x 23 x 23mm), non manca di finiture pregiate. I bottoni ispirano fiducia, così come il coperchio della batteria. L’ingresso USB è nascosto da un lembo di gomma.

Samsung Yepp YP-T5


Abbondanza di Funzioni

Nonostante le dimensioni lillipuziane, lo Yepp ha tutte le funzioni che ci si attende da un lettore, supportate da 128 (150$) o 256 MB di RAM (200$). Ha un sintonizzatore radio FM, può registrare da fonti analogiche con codifica MP3 e ha un microfono integrato che può essere usato come dittafono.

Può codificare MP3 fino a 128 kbps, il "minimo legale". Per quanto riguarda il playback, lo Yepp accetta MP3 (fino a 320kbps), WMA (192kbps) e ASF. Naturalmente Windows XP lo riconosce come disco rimovibile senza bisogno di driver, quindi può anche essere usato come chiave USB. A livello di suono, vanta bass booster, preimpostazioni e effetti ambientali. Comunque le funzioni TruBass o WOW SRS sono più o meno inutili. Non ci sono impostazioni manuali per le bande di frequenza, quindi dovrete cavarvela con le sole regolazioni di bassi e alti.

Functions Galore