e-Gov

Scarpe Nike+ Training e smartphone: una vera rivoluzione

Con Nike+ Basketball e Nike+ Training l’allenamento potrebbe diventare finalmente una cosa divertente, come ha già lasciato intuire il nuovo Nike+ FuelBand. Questa è la promessa della Nike, che pare aver compiuto un altro decisivo passo in avanti per “connettere il mondo fisico dello sport con gli elementi social del digitale“, come ha spiegato il presidente Mark Parker. Si tratta infatti di qualcosa di più di un paio di scarpe, ovvero di un prodotto che porta in seno nuove esperienze.

Nike+

L’elemento chiave è il Nike+ Pressure Sensor, ovvero un sensore immerso nelle suole delle scarpe, che registra ogni tipo di informazione correlata ai movimenti dell’atleta e li trasmette in modalità wireless al cellulare. La novità è che il software traduce il tutto in metriche diverse di facile comprensione che possono essere comparate con le sessioni di allenamento precedenti e quelle di amici o conoscenti.

###old1414###old

Le prime scarpe delle linee basket e training a essere disponibili saranno rispettivamente le Nike Hyperdunk+ indossate da LeBron James, e le Lunar Hyper Workout+ per le donne nonché le Lunar TR 1+ per gli uomini. Insomma, tutte scarpette di ultima generazione con trame in Flywire e suola in Lunarlon.

Nike sostiene che l’intero pacchetto consentirà di misurare attentamente la qualità del lavoro svolto. Anche durante le sessioni di gioco, ad esempio con le Hyperdunk+, sarà possibile con la funzione “Track My Game” individuare i fronti atletici su cui impegnarsi negli allenamenti. “Penso che Nike+ Basketball cambierà il gioco”, ha commentato durante la presentazione stampa LeBron James. “Dando a ogni giocatore un accesso a questo livello d’informazione avremo un grande impatto nel modo in cui gli atleti si allenano e giocano”.

Non meno importante l’app Nike+ Training che consente sullo schermo del proprio smartphone di disporre di videoclip per svolgere esercizi. Insomma si possono creare programmi di training, registrare i progressi, etc. Infine ogni dato o statistica può essere poi condiviso online, anche tramite social network. Nike+ Basketball e Nike+ Training saranno disponibili da giugno inizialmente sui mercati statunitense, britannico, tedesco e cinese.