Tom's Hardware Italia
e-Gov

Snapdragon 810 già testato con l’LTE Advanced da 410 Mbps

Qualcomm Snapdragon 810 si candida come SoC di riferimento grazie al supporto dell'LTE Advanced fino a 410 Mbps. Test superati in collaborazione con Huawei e l'operatore mobile EE.

Il SoC Qualcomm Snapdragon 810 è già pronto per l'LTE Advanced da 410 Mbps. Il colosso californiano oggi ha annunciato che insieme a Huawei e l'operatore mobile EE sono stati completati con successo i test congiunti di interoperabilità relativi alla connettività LTE Cat 9. In pratica grazie alla cosiddetta Carrier Aggregation EE ha abbinato 20 MHz dei 1800 MHz dello spettro ad altri 20MHz dei 2.6GHz, ad altri ancora 15 MHz di uno spettro di 2.6 GHz. Il risultato è stata la notevole velocità in download di 410 Mbps. Teoricamente potrebbe raggiungere i 450 Mbps, ma qui si parla di applicazioni reali sul campo.

Snapdragon 810

Snapdragon 810

"Siamo estremamente entusiasti di poter collaborare con Huawei ed EE e guidare le più innovative evoluzioni della connettività wireless", ha dichiarato il presidente di Qualcomm Europe. "Passare dalla connettività Cat 6 alla Cat LTE-A significa moltiplicare per un coefficiente di 1.5 la velocità dei picchi di download, accelerare i tempi di risposta delle applicazioni nonché migliorare l'affidabilità delle connessioni per reti sempre più veloci".

"Questo test rappresenta una vera e propria pietra miliare verso l'era del 5G. I test di interoperabilità sulla connettività Cat 9 LTE è il primo trial portato a compimento con successo in Europa e siamo molto orgogliosi di affiancare Qualcomm Technologies ed EE nel guidare il futuro prossimo delle reti", ha aggiunto con orgaoglio Yang Chaobin, chief marketing officer Huawei Wireless Network Business Unit.

Qualcomm recentemente ci ha confermato che i primi smartphone con Snapdragon 810 saranno disponibili entro la prima metà del 2015. I modelli specifici non sono ancora noti ma certamente apparterranno alla fascia alta del mercato. Qualche settimana fa su Geekbench è comparso un test di un Samsung Galaxy Note 4 con Snapdragon 810 (edizione 2015?) ma è evidente che in questa fase non si può dar nulla per certo.