Fotografia

Sony: ufficiale il firmware 3.0 per A7 III e A7RIII

Sony ha rilasciato durante la notte l’aggiornamento ufficiale per le sue fotocamere mirrorless fullframe A7 III e A7 RIII, che porta il software alla versione 3.0 e numerose altre novità. Si tratta dello stesso aggiornamento che ha visto protagonista la top di gamma A9 il mese scorso.

Non si tratta solo del classico aggiornamento che migliora alcuni bug e la stabilità di sistema, ma vengono introdotte sostanziali novità tra cui un autofocus più preciso e l’intervallometro integrato, che consente dunque di effettuare time-lapse, possibilità prima assente su tutte le più recenti mirrorless fullframe dell’azienda giapponese.

Iniziamo proprio da quest’ultimo. È stato letteralmente aggiunto un nuovo menu contestuale che permette di impostare tre modalità di scatto a seconda delle proprie esigenze e di attivare poi lo scatto temporizzato potendo decidere il numero di scatti totali e l’intervallo di tempo che passa tra uno scatto e l’altro. Il fotografo potrà inoltre scegliere la sensibilità di adattamento dell’esposimetro, avendo così pieno controllo della luce in fase di registrazione.

Un’opzione che i fotografi e videomaker desideravano da tanto e prima d’ora possibili su A7 III e A7R III solamente tramite dispositivi di terze parti.

Gli altri due importanti aggiornamenti riguardano l’autofocus. Arriva infatti il Real-time Eye AF, lo stesso presente sulla a6400 di cui vi abbiamo parlato in questo articolo e il cui funzionamento si basa su un algoritmo di intelligenza artificiale. Riesce a individuare e mettere a fuoco l’occhio umano anche se questo non sta guardando direttamente nell’obiettivo. La modalità funziona anche con autofocus continuo e per abilitarla è sufficiente premere a metà corsa il pulsante di scatto.

Arriva poi la possibilità di sfruttare l’Eye-autofocus, vero e proprio marchio di fabbrica dell’ecosistema di fotocamere Sony, anche per quanto riguarda gli occhi degli animali. Tramite il menu si può selezionare se il sistema debba ricercare un occhio umano o quello di un animale e una volta effettuata la scelta inizierà a tracciare eventuali occhi di animali. Il numero di animali riconosciuti è molto ampio e per gli appassionati è una novità piuttosto gradita.

Se stai cercando una mirrorless con cui iniziare a fare foto e video e il tuo budget è di 1000 euro, la Sony A6400 è quella giusta.