Home Cinema

Stampanti a getto d’inchiostro: l’offerta di HP

Pagina 10: Stampanti a getto d’inchiostro: l’offerta di HP

Stampanti a getto d’inchiostro: l’offerta di HP

Il settore delle InkJet è in continuo fermento. Le offerte sono troppe per poter distinguere un singolo prodotto, quindi abbiamo deciso di proporvi l’intera gamma di stampanti e multifunzione a getto d’inchiostro di HP.

L’anno scorso HP si è distinta producendo periferiche
con una nuova tecnologia, la PhotoRet IV. I modelli di quest’anno non sono migliori
come qualità ma sono leggermente più veloci, meno costosi e con
nuove funzioni.

DeskJet 3650

79?

DeskJet 3650DeskJet 3650

Questa è la meno costosa tra le stampanti a 4800 dpi.
L’altra faccia della medaglia è che il prezzo per pagina è abbastanza
elevato. Tra l’altro è veloce e qualitativamente simile alla Deskjet
5150. Mettendole a confronto, però, si consiglia quest’ultima dato che
le sue cartucce hanno una capacità maggiore e costano meno.

DeskJet 5150

99?

DeskJet 5150DeskJet 5150

Si tratta del miglior prodotto Deskjet di HP ma è adatta
a chi non vuole troppi fronzoli. Non ci sono bizzarre opzioni e stampa praticamente
come i modelli Deskjet superiori. Non possiede però alcun sensore per
la scelta del tipo di carta inserita e per la qualità di stampa. Se siete
disposti a spendere un po’ di più, la Deskjet 5652 è in grado
di fornire qualche caratteristica in più.

DeskJet 5650

149?

DeskJet 5650DeskJet 5650

Si tratta di una stampante più bella, più veloce
e più pratica. È perfetta per chiunque voglia stampe perfette
senza complicarsi la vita con i driver. Ci sono tre tasti sulla stampante che
permettono all’utente di definire la velocità e la qualità. Possiede
un caricatore anteriore e uno posteriore, insieme a un sensore per il tipo di
carta. Dall’altro lato, costa il doppio di una Canon i560 per quanto riguarda
il consumo di inchiostro, anche se bisogna dire che è il doppio più
veloce. Ergonomica, veloce ed economica: un’ottima scelta.

DeskJet 450

274?

DeskJet 450DeskJet 450

Questa stampante è così compatta che potrete
portarvela via dentro uno zainetto. Nonostante ciò, la Deskjet 450 possiede
tutte le caratteristiche di una stampante più grande. Come per i modelli
più grandi, funziona con una cartuccia per il colore e una per il nero;
ce n’è poi una opzionale chiamata “photo”. La velocità
è sufficiente: 3 pagine al minuto, sia per quelle in bianco e nero, che
per quelle a colori. L’unico svantaggio è il prezzo.

PhotoSmart 7760

199?

PhotoSmart 7760PhotoSmart 7760

La Photosmart 7760 è uno dei modelli più interessanti
di quest’anno. L’ergonomia è esemplare. Per meno di 200? (o 150$
statunitensi), avrete una stampante per fotografie indipendente, dotata di uno
slot per memorie, schermo LCD, qualche ritocco alle opzioni dei menu e un sensore
per l’analisi della carta che individua automaticamente la qualità di
stampa in base al foglio inserito. Se non avete intenzione di stampare tanto
(il costo per pagina è più alto rispetto a una Canon) e i driver
vi innervosiscono, questa è una scelta eccellente.

psc 1210

149?

psc 1210psc 1210

La Psc 1210 è raccomandata non solo per la qualità
di stampa ma soprattutto per le dimensioni molto contenute, tre volte più
ridotte dell’equivalente Canon. Se siete a corto di spazio, questo è
quello di cui avete bisogno!

psc 2110

179?

psc 2110psc 2110

La Psc 2110 ha dimensioni molto contenute ed è decisamente
facile da usare. Come per tutte le Deskjet, anche questa può sfruttare
la tecnologia PhotoRet IV usando cartucce standard o le cosiddette cartucce
a qualità fotografica. Inoltre, come per le Deskjet, il costo per pagina
è un punto a suo svantaggio e rappresenta l’unico neo.

psc 2210

349?

psc 2210psc 2210

Si tratta di una Psc 2110 con la semplice aggiunta di un fax
e un lettore di memorie. È anche più semplice da usare rispetto
alla Psc 2110 ed è praticamente la soluzione ideale per chi non vuole
stampare foto da PC.

psc 2410

399?

psc 2410psc 2410

La base è sempre quella, ma le opzioni sono diverse.
Oltre al fax e al lettore di memorie, c’è uno schermo LCD più
grande utile per stampare le foto direttamente, per fare manutenzione sulle
cartucce, per le opzioni di copia, etc. Non bisogna più andare alla cieca,
ogni cosa è mostrata sullo schermo. Anche se decisamente minimo, questo
LCD facilita l’uso della multifunzione già di suo piuttosto semplice.
Ma questo fa lievitare il costo.

Pagina 10: Stampanti a getto d’inchiostro: l’offerta di HP

Indice