Tom's Hardware Italia
Telco

Vodafone Internet Abbonamento: da luglio costerà 5 euro al mese

Vodafone ha confermato la rimodulazione del piano SIM dati Internet Abbonamento: dal 14 luglio costerà 5 euro al mese.

Vodafone ha annunciato una rimodulazione del piano SIM dati Internet Abbonamento. In pratica a partire dalla prima fattura emessa dopo il 14 luglio 2019 cambierà totalmente la tariffazione, passando dagli attuali 6 euro al giorno per 5 GB di traffico dati a 5 euro al mese per lo stesso monte dati – a prescindere che si consumi traffico. Insomma, a parte il leggero cambio di tariffa la differenza sostanziale è che si sarà costretti a pagare mensilmente a prescindere dall’impiego della SIM. È prevista comunque una promozione (a questo link) che permette entro il 15 ottobre di disporre di 5 GB gratuiti di traffico dati mensile.

Vodafone giustifica questa rimodulazione con il solito leitmotiv: “continuare a investire sulla rete e offrire sempre la massima qualità dei nostri servizi”. Ovviamente tutti i clienti interessati riceveranno la comunicazione di tale modifica in fattura “e, se non la accetteranno, potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza penali né costi di disattivazione” entro il 13 luglio specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali”.

“Potranno esercitare il diritto di recesso, senza costi aggiuntivi diversi da quelli eventualmente legati al metodo scelto, su variazioni.vodafone.it, nei negozi Vodafone, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC a disdette@vodafone.pec.it o chiamando il 190, specificando la causale sopra indicata”, puntualizza Vodafone.

“Potranno infine scegliere se pagare le eventuali rate residue del costo di attivazione e/o dei dispositivi associati alla tua offerta in un’unica soluzione o con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento precedentemente scelto, comunicandocelo nella richiesta di recesso”.