Sicurezza

Windows: gli aggiornamenti di oggi tappano falle importanti

Oggi, Microsoft e Adobe hanno rilasciato i loro regolari aggiornamenti mensili. Entrambe le società prevedono di risolvere le vulnerabilità che sono stati classificate ai più alti livelli di rischio – in Microsoft Internet Explorer e Adobe Reader e Acrobat – ma non è tutto ciò che verrà patchato. In tutto, Microsoft intende rilasciare 10 aggiornamenti di sicurezza.

Due di questi coprono dei bug  di sicurezza classificati come critici in Internet Explorer, uno dei quali è probabilmente quello rilevato negli ultimi tempi in IE8 e che l'azienda finora ha solo risolto con una correzione temporanea. Il resto degli aggiornamenti sono comunque classificati come importanti. 

Aggiornamenti importanti per i nostri computer. Chissà se un giorno ci libereremo definitivamente di questa incombenza mensile (se non quotidiana).

Di questi, due sempre di sicurezza interessano tutte le versioni attualmente supportate di Windows, mentre un altro sarà previsto solo per i possessori di Windows 8 RT e Windows Server 2012. Tre le patch importanti che saranno rilasciate per il Service Pack 3 del 2003 e per il Service Pack 1 del 2010 di Microsoft Office, mentre un ulteriore aggiornamento è previsto per Microsoft Communicator 2007 R2 e Lync 2010 e 2013.

Microsoft ha anche annunciato un importante revisione per la sua collezione di software racchiusi in  Windows Essentials. Adobe ha promesso di risolvere uno o più bug critici in Reader e in Acrobat. L'aggiornamento si applicherà alle versioni 9, 10 (X) e 11 (XI) per tutte le piattaforme desktop supportate. Per gli utenti Windows che eseguono la versione 9.x di entrambi i programmi, all'aggiornamento è stata data la massima priorità. La società prevede anche di rilasciare un aggiornamento rapido per chiudere un bug 0-day in ColdFusion che è già attivamente sfruttato per attacchi hacker.