Auto

AC Schnitzer elabora la nuova BMW Serie 4

Vi piacerebbe acquistare una BMW Serie 4 ma 250 cavalli vi sembrano troppo pochi? Il tuner tedesco AC Schnitzer ha la soluzione che fa per voi, un kit di elaborazione dedicato alla nuova Serie 4.

AC Schnitzer ha realizzato questo kit con un obiettivo ben preciso in mente: esaltare le forme della bella coupè tedesca grazie a dettagli ricercati, e migliorare le prestazioni grazie a una leggera elaborazione del motore.

Partiamo dall’estetica: AC Schnitzer ha scelto nuovi cerchi in lega da 19″ o 20″ per la Serie 4, color antracie o argento. Grazie ai raggi più sottili di quelli originali, si può ammirare meglio i dischi e le pinze dei freni. L’assetto ribassato di 30mm dona all’auto un aspetto ancora più sportivo, portandola più vicina a terra e migliorando la tenuta di strada, anche grazie all’installazione di sospensioni sportive regolabili che permettono di adattare il comportamento delle sospensioni in base allo stile di guida e all’utilizzo previsto. Sulla coda, troviamo infine dei nuovi terminali di scarico, disponibili in versione cromata, nera, o in carbonio.

Ci spostiamo ora all’interno, dove AC Schnitzer ha installato delle nuove leve al volante per il cambio, oltre a nuovi pedali in alluminio. I clienti AC Schnitzer potranno mettere in mostra la propria auto personalizzata a partire già dal portachiavi, realizzato ad hoc per questo modello.

La gamma di modifiche per la nuova BMW si completerà nel mese di febbraio 2021 con accessori aerodinamici, come splitter e minigonne, e persino uno spoiler da installare nella parte posteriore, sul portellone realizzato in fibra di carbonio.

Sfortunatamente non abbiamo informazioni relative all’aumento di potenza dopo l’elaborazione da parte di AC Schnitzer, ma il tuner tedesco ha confermato che includerà 5 anni di garanzia sulle modifiche, oltre all’omologazione per circolare senza problemi – almeno in Germania.

Senza dubbio l’elaborazione prevista migliorerà ulteriormente le prestazioni della nuova BMW Serie 4; in passato le elaborazioni di AC Schnitzer consentivano di guadagnare quasi 80 cavalli rispetto al motore originale, e ci aspettiamo un simile aumento anche in questo caso.