Ibride e Elettriche

Auto elettrica Apple: in arrivo entro il 2021?

Secondo le ultime indiscrezioni, sembrerebbe che l’azienda multinazionale statunitense sia tornata sui suoi passi e stia lavorando nuovamente alla prima auto elettrica Apple, progetto precedentemente accantonato. L’indiscrezione diventa maggiormente interessante se si pensa che, molto probabilmente, il veicolo elettrificato potrebbe essere presentato già entro l’autunno del 2021.

Tali rumors, emersi grazie all’Economic Daily News di Taiwan, sono stati accompagnati dalla notizia del raggiungimento – da parte dell’azienda Apple – degli accordi con gli altri fornitori, necessari per la realizzazione del nuovo veicolo. Ulteriori voci di corridoio affermerebbero che alcuni prototipi dell’auto elettrica siano già in circolo per le strade della California.

Già all’inizio di questo mese era emersa la notizia inerente ad un probabile ritorno della Apple sulla realizzazione dell’auto elettrica e della possibilità che il veicolo potesse debuttare sul mercato nel 2023 o, comunque, non oltre il 2025. Tuttavia, come anticipato poc’anzi, non è escluso che possa arrivare già il prossimo anno.

Nel nuovo progetto Apple saranno quindi coinvolte numerose aziende, seppur poco conosciute. Molto probabilmente, collaboreranno con la multinazionale statunitense anche Heda, BizLink, Heqin e Tomita. Nonostante passano sembrare società di “poco conto”, hanno già collaborato con case automobilistiche tra le più importanti al mondo, quali Tesla e Rivian.

Dunque, dopo circa sei anni si torna a parlare del progetto avviato da Apple per la realizzazione della prima auto elettrica. Infatti, nel 2014 ebbe inizio il cosiddetto Project Titan, nel quale furono coinvolte 1.000 persone. Purtroppo, nel corso delle prime fasi di sviluppo del nuovo progetto – per la realizzazione del veicolo elettrico – subentrarono alcuni problemi che obbligarono l’azienda Apple ad accantonare il sogno di produrre la loro prima auto elettrificata.

Alcuni anni dopo, Tim Cook tornò a parlare della questione affermando che la Apple si sarebbe concentrata esclusivamente su sistemi di guida autonoma. Proprio per questo motivo, la società ha recentemente avviato il progetto PAIL (Palo Alto to Infinite Loop) che prevede la realizzazione di un veicolo senza conducente in modo da facilitare gli spostamenti dei propri dipendenti fra le varie sedi dell’azienda.

Su Amazon, a questo link, è disponibile un elegante portachiavi in pelle per la vostra auto. Non lasciatevelo scappare.