Auto

Camion colpisce e spinge una Tesla Model 3 per quasi 1km

Il video che vi mostriamo oggi dimostra ancora una volta quanto sia importante essere a conoscenza di quelli che sono gli angoli ciechi del proprio veicolo: nelle immagini che vi mostriamo, pubblicate dal canale Youtube Wham Baam Teslacam, vediamo una delle auto di Elon Musk coinvolta in un incidente decisamente spaventoso causato da una manovra errata da parte di un camionista. La Tesla Model 3 protagonista di questo video stava viaggiando in autostrada con Autopilot attivo, ma quest’ultimo non è stato in grado di prevedere e prevenire l’incidente: durante la marcia sulla corsia di destra la Model 3 si è ritrovata a sorpassare il grosso camion sulla sua destra, dopo che quest’ultimo procedeva sulla corsia di sinistra già da diverso tempo, ma pochi istanti prima di concludere il sorpasso il camionista ha messo la freccia e si è spostato nella corsia di destra, andando ad agganciare la parte posteriore della Tesla Model 3 al paraurti anteriore del camion.

Questa collisione ha fatto sì che l’auto si sia girata di 90° rispetto al senso di marcia, andando a formare una “T” sul muso del camion: il conducente di quest’ultimo non si è accorto della collisione e si è fermato quasi 1km più tardi, perché sentiva della resistenza all’accelerazione del camion.

Fortunatamente per il camionista e per gli occupanti della Tesla, la Model 3 non è stata sbalzata via dalla collisione ed è rimasta composta in una situazione completamente anomala. Solo una volta fermatosi, il camionista si è reso conto del problema quando ha visto delle persone spuntare dal muso del suo camion.

La Tesla Model 3 coinvolta ha subito circa 20,000 $ di riparazioni nelle scorse settimane in seguito all’incidente, in cui il camionista è stato riconosciuto come colpevole a causa del cambio di corsia avvenuto senza il necessario controllo della corsia adiacente.