Ibride e Elettriche

Clean Motion presenta Re:volt, furgone ad energia solare

Re:volt è il nuovo veicolo a energia solare ideato per le consegne urbane, dall’azienda svedese Clean Motion. La stessa prevede di dare il via alla produzione di serie a partire dall’autunno del 2022. Parliamo di un furgone compatto, robusto e modulare, sviluppato per soddisfare l’enorme domanda di trasporti sostenibili dell’ultimo miglio nelle città.

Non a caso, sono sempre di più ormai i costruttori che puntano alla realizzazioni di veicoli green alimentati a energia solare. Un progetto simile a quello di Re:volt arriva dall’ateneo olandese: parliamo di Stella Vita, camper elettrico dotato di pannelli fotovoltaici che inizierà il suo viaggio dimostrativo nelle grandi città europee percorrendo un totale di ben 3.000 chilometri.

Non siamo i soli a integrare i pannelli solari nei veicoli. Ciò che ci contraddistingue è l’efficienza energetica dei nostri veicoli. Infatti il tettuccio solare li rende autosufficienti in termini energetici. Ciò implica che con soli 40 kg di batterie riusciamo a garantire un’autonomia di 280 km, anche alle latitudini più settentrionali dove il sole non rappresenta proprio una fonte affidabile di energia, ha commentato Göran Folkesson, CEO di Clean Motion.

Il veicolo Re:volt dispone di un motore da 4 kW e di batterie con capacità compresa tra 2,5 e 10 kWh. A seconda dell’accumulatore scelto, l’autonomia varia tra 70 e 280 km. Come accennato, il nuovo veicolo si contraddistingue per la presenza di pannelli solari installati sul tetto (600 W) che permettono di aggiungere fino a 130 km al giorno. Secondo quanto dichiarato dal produttore, l’autonomia può raggiungere in alcune condizioni i 400 km.

Il mercato delle consegne last mile ecosostenibili è di grandi dimensioni e sta crescendo molto rapidamente. Ma la gamma di veicoli che possono effettivamente sostituire i furgoni diesel di vecchia generazione non è altrettanto entusiasmante. Con Re:volt, desideriamo cambiare la percezione di ciò che un piccolo veicolo elettrico è in grado di fare e dare il via a una rivoluzione verde nel trasporto urbano, ha aggiunto Göran Folkesson. 

Per quanto riguarda il prezzo, la società fa sapere che partirà da 9.000 euro.