Trasporti

Con Waze e Allianz assistenza stradale on-demand in Europa

Grazie alla partnership annunciata oggi tra Waze e Allianz gli automobilisti in difficoltà potranno ricevere presto supporto on-demand in tempo reale, direttamente dall’app Waze. Il servizio di assistenza stradale è dedicato agli oltre 22 milioni di wazer di tutta Europa.

Gli automobilisti avranno la possibilità di accedere a un servizio di assistenza stradale on-demand fornito in tempo reale da Allianz Partners, attraverso il proprio marchio commerciale Allianz Global Assistance. Basterà un semplice click sull’icona Soccorso Stradale all’interno dell’app Waze, per ricevere assistenza dalla centrale operativa. I wazer saranno assistiti ovunque si trovino, 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, in caso di guasto, foratura o batteria scarica.

infographic Roadside ITA

"Questa partnership paneuropea con Waze rappresenta per noi un’ulteriore conferma della nostra leadership nei servizi di assistenza high tech – high touch, creati sfruttando le potenzialità della rivoluzione digitale".

Leggi anche: FIAT Panda Waze, la city car diventa social

"Siamo così in grado di assicurare soluzioni di assistenza on-demand in tempo reale, garantendo ai wazer ancor più sicurezza, ovunque siano e in qualsiasi momento. Siamo veramente orgogliosi di aver unito le nostre forze con Waze, la migliore app di navigazione e traffico basata sul crowdsource", ha dichiarato Paola Corna Pellegrini, Amministratore Delegato di Allianz Partners in Italia.

Leggi anche: Waze e Google Maps finalmente su CarPlay grazie a iOS 12

"Il nostro obiettivo è fornire servizi di mobilità ad alto valore aggiunto per i clienti dei nostri partner, garantendo una user experience semplice e quotidiana, includendo le nostre soluzioni nell'app Waze".

roadside IT

La collaborazione tra Allianz Partners e Waze sarà attiva, con un calendario di lancio progressivo che terminerà a fine anno, in Francia, Italia, Grecia, Regno Unito, Turchia, Russia, Olanda e Belgio, Portogallo, Spagna, Ucraina, Romania, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Austria, Repubblica Ceca, Svizzera, Irlanda e Germania.


Tom's Consiglia

E per chi ha un'auto vecchiotta e non vuole fare a meno di un navigatore? Tom Tom VIA 53 Europa.