Auto

Dispositivi anti abbandono | I migliori di febbraio 2021

La sicurezza è un aspetto fondamentale, imprescindibile, quando si intraprende un viaggio lungo e breve. Non solo bisogna garantire l’incolumità del conducente, ma anche di tutti coloro presenti nell’abitacolo dell’automobile, soprattutto gli indifesi come i bambini. Oltre a tutti i rischi legati agli incidenti stradali, il fenomeno dell’abbandono sta aumentando vertiginosamente, motivo per cui alcuni produttori stanno sviluppando prodotti sempre più tecnologici per prevenire questa problematica. Il buon senso porta moltissimi genitore a dotarsi di uno dei tanti dispositivi anti abbandono, oggetto di questo particolare articolo.

Di seguito, dunque, vi spiegheremo quali sono i migliori prodotti presenti sul mercato, mettendo in risalto solo le soluzioni che vantano un migliore rapporto qualità-prezzo, utili ad aiutare i genitori – presi dallo stress della vita quotidiana – a non abbandonare il proprio pargolo in auto.

I migliori dispositivi anti abbandono

dispositivi_anti-abbandono_top

Tippy Pad

dispositivi_anti-abbandono_top
Iniziamo ufficialmente questa guida all’acquisto con un prodotto economico, ma dalle grandi funzionalità. Conforme alla legge 122/2019, Tippy Pad è facilmente installabile sui seggiolino per automobili e non emette radiazioni nocive per garantire la salute del proprio bebè. Si tratta di un cuscinetto che rileva la presenza del bambino nell’abitacolo dialogando costantemente con il proprio smartphone attraverso la connettività Bluetooth. Vanta due livelli di allarmi, il primo permette di inviare all’adulto fuori dall’abitacolo, mentre il secondo livello consente di inviare due SMS a due numeri di emergenza. Il prezzo di vendita è variabile, e in questo momento storico potreste acquistarlo a circa 35 euro.

» Clicca qui per acquistare Tippy Pad


Filo Tata Pad

dispositivi_anti-abbandono_top
Tata Pad è un dispositivo anti abbandono che rileva la presenza del bambino nell’abitacolo attraverso un allarme visivo e sonoro. Inoltre, questo prodotto è in grado di utilizzare la chiamata d’emergenza ai numeri indicati dall’adulto attraverso Tata Brain (un centralino virtuale del produttore che effettua le chiamate senza alcun costo aggiuntivo). Come il Tippy Pad, il TataPad possiede la connettività Bluetooth e si interfaccia con lo smartphone per condividere la presenza del bimbo e dell’autonomia residua della batteria. Il suo prezzo di vendita, qualora foste interessati, è di 24,90 euro e gode della spedizione veloce di Amazon Prime.

» Clicca qui per acquistare Filo Tata Pad


Chicco Bebècare

dispositivi_anti-abbandono_top
Il dispositivo anti abbandono Chicco Bebècare garantisce la massima compatibilità con tutti i seggiolino presenti sul mercato, oltre quelli dello stesso marchio d’appartenenza, senza alterarne le performance di sicurezza. Per renderlo pienamente operante è necessario agganciarlo sul seggiolino e collegare il proprio smartphone. La prima installazione è facile, infatti bastono soli pochi minuti per configurarlo con le proprie preferenze. Esistono tre livelli di allarmi, ciascuno delle quali invia una notifica allo smartphone fino ad inviare messaggi ai numeri di emergenza con le informazioni di geolocalizzazione del bambino.

» Clicca qui per acquistare Chicco Bebècare


Peg Perego Memo Pad

dispositivi_anti-abbandono_top
Memo Pad è il dispositivo di Peg Perego, uno dei maggiori produttori di prodotti per bambini. Rispetto agli altri prodotti presenti in questo articolo, Memo pad è compatibile con tutti i seggiolini e navicelle auto della casa. Insieme all’applicazione “Memo”, questo dispositivo permette di rilevare la presenza del bambino, riducendo di conseguenza il rischio di dimenticarlo all’interno dell’auto. Inoltre, grazie a diversi livelli di allarme, è in grado di inviare una notifica allo smartphone fino ad notificare due messaggi SMS ai numeri di emergenza pre-impostati. Se siete interessati, potete acquistare questo prodotto a circa 30 euro.

» Clicca qui per acquistare Peg Perego Memo Pad


Foppapedretti Re-Klino Fix con dispositivo anti abbandono

dispositivi_anti-abbandono_top
Foppapedretti Re-Klino Fix con dispositivo anti abbandono è un prodotto pressoché completo perché unisce un seggiolino (il Foppapedretti Re-Klino Fix) e un dispositivo per notificare la presenza del bebé nell’auto (Foppapedretti BabyGuard). Il seggiolino è omologato per tutti i bambini con un età compresa da circa 9 mesi a circa 12 anni (gruppo 1-2-3 da 9 a 36 kg) utilizzabile solo sui veicoli con aggancio isofix. Vanta un sistema di protezione laterali, un sedile anatomico, cinture a cinque punti di fissaggio e riduttore per i primi mesi. E poi, accoppiato con BabyGuard, permette di rileva la presenza del bambino sul seggiolino e inviano un segnale di allarme in caso di allontanamento del genitore.
Insomma, un prodotto capace di garantire una sicurezza aggiuntiva e da non sottovalutare.

» Clicca qui per acquistare Foppapedretti Re-Klino Fix con BabyGuard


Come scegliere un dispositivo anti abbandono

Dopo aver esaminato quelli che sono i migliori dispositivi anti abbandono, di seguito vi elencheremo quelle che sono le caratteristiche tecniche da ricercare per scegliere quello che risponde alle proprie esigenze. Tendenzialmente bisogna seguire i seguenti aspetti:

  • Tipologia
  • Batteria
  • Connessione via dongle o via smartphone

Tipologia

Esistono varie tipologie di prodotti, da quelli integrati nell’automobile (poco diffusi sul mercato) a quelli inseriti direttamente nel seggiolino. Oltre a questa gamma di soluzioni, esiste un terzo gruppo ovvero tutti quei prodotti che possiedono dei sensori da installare nel seggiolino e rilevano costantemente la presenza dei bambini nell’abitacolo. Per poter scegliere una soluzione anziché un’altra, è necessario capire le proprie esigenze: per i viaggi lunghi consigliamo di acquistare un seggiolino, mentre per quelli brevi suggeriamo di acquistare prodotti indipendenti completi di sensori.

Batteria

Altro aspetto (fondamentale ndR) da considerare prima di acquistare un dispositivo anti abbandono è l’autonomia della batteria. Possedere un prodotto con una buona autonomia consente di utilizzarlo più a lungo rispetto ad un prodotto standard, soprattutto quando si sta intraprendendo un lungo viaggio dove stress e altre problematiche potrebbero portare a dimenticarsi di mettere in ricarica la batteria.

Connessione via dongle o via smartphone

Come specificato in più riprese in questa guida, esistono due tipologie di connessioni: dongle o smartphone (via Bluetooth). I dispositivi anti abbandono senza BT funzionano in modo totalmente indipendente poiché si installano nel seggiolino oppure nella culla. Invece, per tutti quei prodotti che possiedono la connettività Bluetooth, il funzionamento è semplice e immediato poiché si connettono al proprio smartphone per avvisare la presenza del bambino nell’abitacolo.