Auto

Dopo Audi anche Volkswagen dice basta ai motori endotermici

In una prospettiva che punta inevitabilmente alla progettazione e allo sviluppo di nuovi veicoli a propulsione elettrica, la casa automobilistica Volkswagen si prepara a dire stop allo sviluppo di ulteriori motori endotermici. Ad ufficializzare la nuova decisione del marchio di Wolfsburg di non sviluppare una nuova generazione di motori termici è stato il CEO, Ralf Brandstätter.

L’obiettivo della casa automobilistica tedesca è dunque quello di conformare i motori già esistenti al nuovo standard di emissioni Euro 7. A tal proposito lo stesso Brandstaetter ha ribadito che la società utilizzerà i guadagni delle vendite di veicoli a combustione per successivi investimenti destinati a finanziare le ambiziose strategie di sviluppo elettrico, per una conseguente ottimizzazione dei nuovi veicoli green. Non dimentichiamo infatti che l’azienda produttrice tedesca ha posto tra i suoi principali obiettivi il raggiungimento di oltre il 70% di vendite di veicoli elettrici entro il 2030 in Europa. Altri mercati, come Stati Uniti e Cina, dovrebbero invece giungere entro il 2030 ad una quota di mercato superiore al 50%.

Il produttore di automobili tedesco non è però la prima realtà ad aver annunciato lo stop alla produzione di nuovi motori a combustione interna, dato che tra i protagonisti della nuova transazione spicca la presenza della casa automobilistica Audi: anche l’amministratore delegato della Casa dei quattro anelli, Markus Duesmann, ha recentemente confermato che la sua società porrà fine alla progettazione e allo sviluppo di nuovi motori endotermici. 

I recenti piani dell’Unione Europea per uno standard di emissioni Euro 7 ancora più rigoroso rappresentano una grandissima sfida e allo stesso tempo danno pochi vantaggi per l’ambiente. Ecco perché non svilupperemo più nuovi motori a combustione interna ex novo, ma adatteremo gli attuali propulsori alle nuove linee guida sulle emissioni.

Se siete appassionati della casa automobilistica Volkswagen vi proponiamo l’acquisto di un portachiavi con logo cromato VW disponibile su Amazon a questo link.