Auto

McLaren Senna, nuovo record sul circuito di Sachsenring

La McLaren Senna ha stabilito il miglior tempo sul giro per una vettura di serie al Sachsenring. In veicolo, guidato da un pilota professionista, ha fermato il cronometro a 1:25.19; dunque un decimo di secondo più veloce rispetto all’ultimo record appartenente ad una Porsche 911 GT2 RS.

La hypercar di Woking grazie al nuovo miglior tempo stabilito sul tracciato tedesco va inevitabilmente ad ampliare il proprio numero di primati spodestando dal primo gradino del podio la rivale Porsche.

È una delle vetture più estreme mai prodotte dalla nota casa inglese, e in generale una delle hypercar più folli realizzate negli ultimi anni. McLaren Senna adotta un motore V8 biturbo da 4,0 litri, abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione a sette rapporti, in grado di erogare 800 CV a 7.250 giri/min e 800 Nm di coppia prodotta da 5.500 a 6.700 giri/min. Inoltre, la sportiva del marchio inglese guidata dal pilota professionista è equipaggiata con specifici pneumatici Pirelli Trofeo R.

Tanti i record della McLaren Senna

La supercar della casa automobilistica di Woking ha stabilito molti altri primati. Difatti, quello del Sachsenring non è l’unico grande risultato ottenuto della vettura sportiva. Precisamente, la McLaren Senna detiene altri record in circuiti di tutto il mondo. Ricordiamo il primato del Magny-Cours Club in Francia, con 1:14.93, il Virginia International Raceway Grand Course, effettuato negli Stati Uniti, dove ha puntato il cronometro a 2.34.9, e l’Eboladrome del Grand Tour, dove il veicolo è riuscito a stabilire il record di solo 1:12.9.

Porsche e Mercedes Benz tra i primatisti

Tra i primatisti del tracciato tedesco non mancano le grandi ammiraglie del marchio automobilistico Porsche, ovvero la 911 GT3 RS, la 918 Spyder, la 911 Turbo S. Presenti anche altre vetture tra cui la Chevrolet Chevy Corvette ZR1, la Mercedes-AMG GT R Pro e la GT-R.