Auto

Opel Corsa e-Rally in pista nel 2021

Poco più di un mesi fa, Opel come protagonista del Salone di Francoforte ha presentato la sua Opel Corsa e-Rally. Ebbene, la prima auto da corsa elettrica del brand, pensata per i rally, farà il suo debutto nel 2021.

La buona notizia viene infatti confermata visto lo sviluppo dell’auto che procede senza intoppi dopo aver raggiunto l’attuale fase di test sul tracciato. Le prove di valutazione e collaudo vengono effettuate nel Test Center di Opel, a Dudenhofen. Come detto, la nuova Opel Corsa e-Rally farà il suo debutto nel 2020, in occasione dell’inizio della prima stagione della competizione “e-rally ADAC”

La versione corsaiola, venduta con diverse modifiche eseguite preventivamente, viene alimentata da un pacco batterie da 50 kWh, con una potenza massima di 136 CV e 260 Nm, erogati da un motore posto nella sezione anteriore.

I differenti test a cui sarà ancora sottoposta la vettura saranno cruciali per far si che la vettura possa sottostare alle rigide norme del campionato monomarca Opel e del DRM (il campionato tedesco). A dire il vero la coppa del mondo farà il suo debutto nell’estate del 2020 con otto eventi programmati, una scaletta che terminerebbe nel 2021.

Il programma dettagliato delle gare Opel Corsa e-Rally sarà ufficializzato e svelato alla stampa in occasione delle finali di stagione DRM 2019, che si terranno sulle strade di Freyung, domani e il giorno seguente (18 e 19 ottobre). Certamente, la gara sarà una grande occasione per mostrare i pregi della propulsione elettrica in una competizione che lascia poco spazio alle problematiche tecniche e che spinge i piloti e le vetture oltre i comuni limiti.