Ibride e Elettriche

Prima auto elettrica Zetta, arrivo sempre più vicino?

Nonostante la casa automobilistica russa Zetta abbia ancora molta strada da fare, prima di raggiungere i risultati di altre aziende che operano in questo settore, la startup sembra avere idee molto chiare e ambiziose in merito ai suoi progetti futuri. Infatti, Zetta è già a lavoro, ormai dall’estate scorsa, per realizzare quella che sarà la sua prima auto elettrica. Non è chiaro quando il progetto giungerà a termine ma – secondo quanto affermato dal ministro dell’Industria e del commercio russo, Denis Manturov – entro la fine del 2021 l’azienda potrebbe avviare la produzione del veicolo a zero emissioni. Il ministro, ha infatti affermato in una nota, quanto segue:

Tutto dipenderà da come verrà completato il progetto il modello presentato è ancora sperimentale e dovrà essere completato, ma merita grande attenzione.

La casa automobilistica con sede a Tolyatti, sembra avere l’intenzione di realizzare diversi veicoli elettrici, tra cui la city car low cost e un veicolo commerciale da carico. Tuttavia, sembrano non esserci nuove conferme da parte di Denis Shchurovsky – nonché comproprietario della strat up Zetta – che andrebbero ad interessare, appunto, l’auto elettrica. Ebbene, per la Russia, la produzione di nuove auto a zero emissioni potrebbe significare molto, sia dal punto industriale che dal punto di vista dell’immagine. Infatti, durante il 2020 in Russia sono stati solamente 5.960 i veicoli elettrici venduti.

Motivo per il quale, nonostante la scarsa presenza di colonnine pubbliche per la ricarica di auto elettriche, è necessario che il Paese punti molto sulla produzione di veicoli a zero emissioni. Un ruolo fondamentale, in questo contesto, può averlo la politica russa. Una situazione analoga è avvenuta anche in Turchia. Infatti, è stata fondamentale la presenza di Erdogan, il quale ha permesso l’ingresso – nel settore automobilistico con la produzione di auto esclusivamente a zero emissioni – alla nuova arrivata Togg (Türkiye’nin Otomobili Girişim Grubu), prima casa automobilistica della Turchia.

Su Amazon, a questo link, è disponibile un originale diffusore di oli essenziali da poter utilizzare nella vostra auto. Non lasciatevelo scappare.