Auto

Renault presenta in anteprima la nuova Megane 100% elettrica

La casa francese sta continuando a sviluppare la conversione verso una totale mobilità sostenibile. Con l’arrivo dell’amministratore delegato Luca De Meo, il marchio Renault ha messo il turbo all’acceleratore per la transizione ecologica.

Se nell’ottobre scorso anno, era stato presentato il Concept legato alla Megan elettrica, ora abbiamo qualche dato in più. Quello di ottobre era un evento completamente digitale ribattezzato Renault eWays: la Sfida verso la mobilità a Zero Emissioni.

Tale sfida è stata coltivata ancora meglio da Renault ed ecco le prime immagini teaser con la prossima versione di produzione della vettura.

credit photo RENAULT media press
https://it.media.renaultgroup.com/

Ovviamente la nuova Renault Megane ha ancora tutta una livrea che modifica la visuale della vettura. Grazie a queste linee bianche che sono spalmate sullo sfondo nero, è difficile comprendere quanto siano importanti le nervature. Comunque si nota come nel cofano anteriore e superiore ci siano due importanti venature che vanno a convergere sul nuovo logo della Renault.

Sul laterale invece è molto difficile affermare qualcosa di simile: ci si aspetta qualcosa di morbido ma comunque ben definito.

Osservando bene la vettura possiamo dire che sarà un mix tra una tradizionale berlina ed un crossover con un retrotreno che sarà comunque di ragguardevole importanza.

I finestrini vanno a chiudersi e non dovrebbe esserci, da quanto si vede dalle foto, il terzo finestrino laterale posteriore.

Il lunotto posteriore sarà veramente minimal con un arco del tetto che va a scendere nella parte posteriore. I fanali posizionati nel retrotreno sono minimal e non sono caratterizzati, a quanto sembra, da un unico led nella parte centrale.

Anche i fari anteriori sono di piccolissime dimensioni e trasmettono quindi la vettura un senso di sportività netto. I cerchi in lega sono di dimensioni consone e dovrebbero attenersi intorno ai 16 o 18 pollici di diametro. La vettura ovviamente non dimentica i termini di praticità ed infatti è prevista la declinazione dei passaruota di plastica attorno alla vettura.

Tale modello è basato sulla piattaforma modulare CMF-ev. Il mezzo dovrebbe essere alimentato da un motore con 217 cavalli di potenza ed il pacco batterie dovrebbe essere da 60 kw, per fornire un’autonomia pari a 450 km secondo il ciclo di omologazione WLTP.

Ci aspettiamo chiaramente che Renault sviluppi una diversificazione in termini di autonomia, a seconda anche del pacco batterie che viene proposto. Notiamo con piacere che Renault è passata velocemente dal Concept alla versione quasi definitiva.

La vettura dovrebbe arrivare tra la fine di quest’anno e metà dell’anno prossimo in tutte le concessionarie.

credit photo RENAULT media press
https://it.media.renaultgroup.com/

Renault Megane è stata una vettura decisamente importante per il colosso francese e questa svolta totalmente elettrica è sicuramente un aspetto da considerare per le future auto del brand Renault. Ricordiamo infatti che Renault ha previsto che tutte le sue vetture saranno 100% elettriche entro il 2030, sebbene con qualche eccezione.

Complimenti quindi per questa nuova versione della Megane, le cui linee saranno svelate nei prossimi mesi ma siamo sicuramente certi che andranno a intercettare il gusto di tutti gli europei.