Auto

Tesla Model S con volante a cloche, le prime impressioni alla guida

Ormai da diversi mesi si parla delle nuove Tesla Model S 2022 in arrivo sul mercato, con i primi esemplari che hanno già raggiunto i legittimi proprietari. Probabilmente ricorderete uno dei dettagli più caratteristici degli interni della nuova Model S: un anomalo volante a cloche, ennesimo dettaglio votato al minimalismo che Musk e compagnia hanno deciso di introdurre sulla nuova berlina elettrica. Come saranno andate le prime esperienze di guida con questo nuovo volante? Scopriamolo grazie ai video pubblicati dall’utente di Twitter Omar Sultan @omarsultan, uno dei primi ad aver ricevuto la nuova Tesla Model S.

Il primo video pubblicato da Omar è privo di commento: lui stesso è probabilmente concentrato nell’utilizzo di uno strumento sensibilmente diverso rispetto a quello che tutti gli automobilisti sono abituati ad utilizzare, e questa difficoltà si nota anche in certe manovre in cui le mani e le braccia si incrociano. A giudicare da quanto si vede nei video, l’angolo di rotazione della nuova cloche di Tesla è di 800°, dato che si avvicina molto allo standard per l’industria automobilistica di 900° o 2.5 giri, che però fino ad oggi ha utilizzato quasi esclusivamente volanti rotondi. Una cloche, per contro, non è progettata per quel tipo di rotazione: in Formula 1, per esempio, i volanti a cloche sono progettati per non richiedere mai l’incrocio tra le braccia, e ruotano su sé stessi tra i 300 e i 400 gradi. Incrociare le braccia durante una svolta potrebbe anche avere risvolti particolarmente negativi, si basti pensare a cosa succederebbe in caso di collisione con apertura degli airbag.

Nel secondo video pubblicato da Omar, lo si sente commentare mentre guida: “sta diventando più facile” è l’esordio del video – dopo qualche giorno alla guida lui stesso si sta abituando. Ciò nonostante, Omar sostiene che per guidare efficacemente con la cloche si debba dimenticare le tecniche di guida tipiche da volante rotondo. Un gioco da ragazzi, no? Nonostante l’abitudine, guidare con la nuova cloche della Tesla Model S 2022 non sembra comodissimo, complici anche i pulsanti touch per l’attivazione delle frecce e del clacson, che sono posizionati in punti dove vengono facilmente attivati per errore.

https://twitter.com/omarsultan/status/1404157398089039873

In tanti casi siamo stati intrigati e affascinati dalle particolarità e dalle tecnologie presenti sulle Tesla, ma in questo caso i dubbi superano la curiosità: la cloche come volante è già stata utilizzata, o meglio testata, in molti casi in passato senza mai riscuotere il successo sperato. Insomma, viene da chiedersi se davvero la cloche come volante sia una soluzione adatta al mercato dei consumatori.