Auto

Tesla, sterzata automatica a 130 km/h tramite aggiornamento

Novità in vista per le Tesla di ultima generazione, quelle cioè dotate del cosiddetto HW2, la nuova e più completa dotazione hardware che consentirà una guida autonoma avanzata. Il patron Elon Musk, tramite un tweet sul proprio profilo ufficiale, ha infatti comunicato che è in distribuzione un nuovo aggiornamento per i modelli più recenti, compresi Model X e Model S, che espanderà le funzioni di Autopilot.

Tesla

Leggi anche: Tesla Autopilot 8.0 più sicuro e intelligente, cosa cambia

In particolare saranno introdotte le funzioni Lane Departure Warning System, Auto Lane Change e Summon, mentre le automobili saranno in grado di sterzare autonomamente a una velocità molto più elevata rispetto a quanto accade oggi, parliamo di circa 130 km/h contro 90.

Leggi anche: Le nuove Tesla totalmente autonome con un update software

Il primo come dice il nome indica un sistema che avvisa il guidatore nel caso in cui si stia avvicinando troppo ai bordi della propria carreggiata. Auto Lane Change invece consentirà alle Tesla di cambiare corsia da sole, dopo che il guidatore avrà attivato la freccia mentre l'auto si trova in modalità Autopilot. Summon infine è la funzione che consente di parcheggiare e recuperare l'auto in maniera completamente automatica, controllando l'operazione tramite app.

Leggi anche: Auto a guida autonoma, a che punto siamo?

L'aggiornamento 8.1 è in fase di distribuzione per gli Stati Uniti, mentre il roll out su scala mondiale avverrà durante la prossima settimana. Purtroppo però esso resterà "dormiente", così come le nuove funzioni, in attesa che Tesla effettui ulteriori verifiche sull'affidabilità. In ogni caso ciò che è certo è che Tesla si sta spostando sempre più vero una guida autonoma integrale. È solo questione di tempo, e di sviluppo del quadro normativo.