Tutti i segreti della nuova Urus Performante della Polizia di Stato

Il super SUV di Lamborghini da 666 cavalli entra ora a far parte gratuitamente della Polizia di Stato.

Avatar di Luca Rocchi

a cura di Luca Rocchi

Managing Editor

La prestigiosa Casa di Sant'Agata Bolognese ha consegnato, con una formula di comodato d'uso gratuito, ufficialmente una Lamborghini Urus Performante alla Polizia di Stato italiana. Il lussuoso SUV, destinato a entrare in servizio nel 2024, rappresenta il sesto veicolo Lamborghini assegnato alle Forze dell'Ordine, una tradizione che ha inizio con la Huracan LP610-4 ormai diversi anni fa

La Lamborghini Urus destinata alla Polizia è la versione Performante equipaggiata con un motore 4.0 V8 biturbo non elettrificato, erogante una potenza di 666 CV e una coppia di 850 Nm. Grazie a questa potenza, l'auto accelera da 0 a 100 km/h in soli 3,3 secondi, raggiungendo una velocità massima di 306 km/h.

Oltre alle prestazioni impressionanti, la praticità del SUV è garantita dalla capacità di trasportare fino a cinque persone e da un bagagliaio di 616 litri di capacità minima.

Il design della Lamborghini Urus è stato personalizzato dal Centro Stile Lamborghini, con l'utilizzo del classico colore "Azzurro Polizia di Stato" accostato al bianco per realizzare la nuova super Pantera. I loghi della Polizia sono stati applicati in pellicola riflettente sulle portiere, mentre sul tetto spicca una barra luminosa con luci LED blu a 360°, abbinata a una sirena elettrica bitonale.

Internamente, l'abitacolo è stato attrezzato secondo gli standard delle auto d'ordinanza, includendo un cassetto blindato porta arma, un pannello per messaggi grafici abbattibile, uno spazio speciale nel bagagliaio per l'alloggio di attrezzature di ordinanza e un defibrillatore per interventi di pronto soccorso. Un tocco di innovazione è rappresentato anche da un frigorifero portatile, particolarmente utile per il trasporto di organi in situazioni di emergenza. 

Urus Performante è parte del significativo rinnovamento del parco auto delle Forze dell'Ordine; di recente, infatti, sono state inserite nuove Alfa Romeo Tonale dotate di un motore ibrido leggero da 1.5 litri a benzina, capace di erogare 160 CV.