IT Pro

Arriva il toolkit per il malware Android

E' arrivato sul mercato "underground" il primo toolkit per la creazione di malware per Android.

A segnalarlo è Symantec che evidenzia come il processo di commercializzazione di malware per dispositivi mobili e lo sviluppo di toolkit per la creazione di questa tipologia di software sia un segnale del rafforzamento di logiche di criminalità organizzata che dominano ormai su Internet.

L'applicazione identifcata da Symantec si chiama AndroidRAT APK Binder ed è acquistabile online consentendo anche a chi ha poca esperienza tecnica di infettare facilmente applicazioni legittime per Android con malware di tipo AndroRAT, di fatto rendendole dei Trojan. 

I dati raccolti da Symantec mostrano che le infezioni da AndroRAT sono in questo momento limitate, solo alcune centinaia di casi al mondo, ma in costante aumento.

Il vendor ha anche predisposto un LINK all'interno del suo dominio in cui è possibile trovare informazioni di approfondimento del toolkit per AndroRAT disponibile sui network underground.