Tom's Hardware Italia
Reseller

Arrow University 2014: novità nel segno della continuità

Il distributore a valore rinnova l'appuntamento annuale con il canale. A Verona, l'8 ottobre, una giornata di confronto con i numerosi brand a listino

? ormai tutto pronto per l’edizione 2014 di quella che fino all'anno scorso era la tradizionale Computerlinks University, e che ora si veste con il brand di Arrow, società che ha recentemente acquisito il distributore che in Italia ha sede a Bolzano.

La formula è quella tradizionale che negli anni ha riscontrato un crescente successo tra i dealer, e consiste in una giornata dedicata al confronto sull’andamento e le strategie di mercato, i nuovi trend in continua evoluzione, il conseguente sviluppo delle richieste dei clienti, uniti alle ultime novità di prodotto presentate dai vendor.

Arrow University si conferma così l'evento che riunisce i maggiori player del settore IT e che si terrà mercoledì 8 ottobre negli spazi del Park Hotel Villa Quaranta di Pescantina, in provincia di Verona. 

Come nelle edizioni precedenti, la giornata sarà ricca di sessioni tecniche e formative dedicate ai partner, che avranno accesso a 40 appuntamenti per approfondire le principali tematiche IT e confrontarsi sulle esigenze e i trend più rilevanti del mercato attuale.

In aggiunta alle sessioni formative previste nelle sale del centro congressi di Villa Quaranta, Arrow implementerà un’ampia area espositiva per offrire l’opportunità ai presenti di analizzare e ottenere dettagli e informazioni sugli aspetti tecnici delle soluzioni presentate dai 24 vendor partecipanti a questa edizione. 

Tra i partner dell'evento saranno presenti, in qualità di Sponsor Platinum, Arcserve, Check Point, Hp Enterprise Security, Sophos e Trend Micro. Gli sponsor Gold annoverano invece Aruba Networks, F5, Huawei, McAfee Part of Intel Security, Mitel e Riverbed.

Infine, come sponsor Silver, ci saranno Blue Coat, Citrix, GFI, Hitachi Data Systems, Infoblox, Juniper Networks, Libraesva, Praim, Radware, RSA, Safenet e Tufin, mentre Websense sarà tra gli Exhibitor.