Opinione

Divulgare la legge

Com’è possibile riuscire a comunicare con successo tematiche all’apparenza complesse e articolate come quelle legali? Quali sono i segreti per riuscire a farlo attraverso uno strumento accessibile a tutti come i video?

A rispondere a tali domande, in questa puntata di Imprenditori in Video per Mobile Video Marketing con Manabe Repici, è Angelo Greco, avvocato e youtuber, direttore del noto portale dedicato alla giurisprudenza Laleggepertutti.it.

Angelo Greco è un divulgatore giuridico, autore di saggistica ed è stato spesso ospite di trasmissioni televisive, come ad esempio “Tempo e Denaro” su Rai 1 in cui è presente quotidianamente.

Grazie alla sua grande esperienza in materia, Angelo Greco ci racconta quale sia la strada migliore per affrontare in video argomenti come norme, leggi e regolamenti e come riuscire a trasmetterli correttamente al proprio pubblico.

Al servizio delle persone

Angelo Greco ha una visione della legge molto chiara: qualcosa che viene percepito come lontano e intoccabile da parte delle persone, ma che dovrebbe invece essere messo alla portata di tutti. La legge, infatti, è stata scritta per gli uomini e in quanto tale deve essere fruibile e poter essere compresa da tutti.

Nel corso del tempo la legge è diventata sempre più formale, burocratica e poco intellegibile per “l’uomo della strada”. Come è possibile cercare di invertire la tendenza e far comprendere alle persone questa tematica?

Come dichiarato da Angelo Greco a Manabe Repici durante Imprenditori in Video, gli aspetti sono due: introdurre l’educazione giuridica fin dalle scuole e cercare di far comprendere l’importanza del conoscere la legge al fine di evitare il più possibile di arrivare in tribunale, dove anche chi ne esce vittorioso non sempre trae un vantaggio.

La missione di Angelo Greco con Laleggepertutti.it e il proprio canale YouTube, è quindi quella di prendere la legge e consegnarla nel modo più semplice possibile a tutti, assumendo così il ruolo di divulgatore giuridico.

Da blog a testata giornalistica e YouTube

Il primo passo nel mondo della comunicazione di Angelo Greco è stato la fondazione di Laleggepertutti.it. Un portale divulgativo nato inizialmente come blog e pubblicità per il proprio studio professionale, ma presto diventato un brand importante su cui è valsa la pena investire.

Social Video Marketing

Il segreto del successo di Laleggepertutti.it è da ritrovare, come affermato da Angelo Greco a Manabe Repici, nella scelta di utilizzare un linguaggio semplice e comprensibile a tutti per spiegare la legge. Alternando con un po’ di intrattenimento per rendere ancor più fruibili i contenuti.

Grazie a questa modalità, nel corso degli anni il portale Laleggepertutti.it è cresciuto sempre fino a diventare una vera e propria testata giornalistica con esperti, informatici e avvocati dedicati. Un sito web tra i più letti d’Italia: un risultato a dir poco incredibile se si pensa che Laleggepertutti resta un sito web verticale sull’argomento legale.

Il successo di Laleggepertutti.it ha poi portato Angelo Greco a essere contattato dalla Rai e a ottenere uno spazio personale su Uno Mattina, chiamato “Tempo e Denaro”, in cui ha assunto sempre il ruolo di divulgatore giuridico.

Una volta sconfitta la paura della telecamera, grazie proprio a questa esperienza con Rai 1, Angelo Greco ha pensato di sfruttare il know-how acquisito e sbarcare finalmente anche su YouTube, dove in breve tempo ha quasi raggiunto quota 300mila iscritti.

Un successo considerevole, che gli ha fatto capire l’importanza di saper sfruttare nel migliore dei modi i vari canali di comunicazione e come essi fossero tra di loro profondamente diversi per quanto all’apparenza simili.

Se su Laleggepertutti.it erano le tematiche fiscali a riscuotere il maggior successo, racimolando anche centinaia di migliaia di visite al giorno, su YouTube a far la parte del leone erano invece i contenuti dedicati al penale. Un pubblico completamente diverso, da approcciare quindi con modalità differenti.

L’importanza di YouTube

Ma come è possibile capire con esattezza su quali tematiche vale la pena puntare e con che canale di comunicazione? Come dichiarato da Angelo Greco a Manabe Repici durante Imprenditori in Video, il metodo migliore è quello di basarsi sui dati resi disponibili dagli strumenti digitali e da essi estrapolare informazioni.

Social Video Marketing

Per avere successo su YouTube il consiglio di Angelo Greco è quello di puntare molto sul personal branding e non sul brand aziendale. La gente si affeziona infatti alla figura singola e necessita di qualcuno di cui fidarsi e che sappia metterci la faccia, senza aver paura di mostrarsi.

Per fare ciò bisogna quindi essere in grado di comunicare in modo semplice e diretto, inserendo nei propri contenuti anche un po’ di intrattenimento per tenere alta l’attenzione. Niente tecnicismi insomma, ma una comunicazione diretta e immediata con i propri spettatori.

YouTube alla fine deve essere visto come un investimento a lungo termine, in grado di dare visibilità e importanza al brand come pochi altri strumenti. Per avere successo sulla piattaforma il consiglio di Angelo Greco è solo uno: avere costanza e non demordere, con la qualità dei contenuti i risultati prima o poi arriveranno.

Se non l’hai ancora fatto, puoi scaricare il bunde contenente ben due guide definitive: la Guida Definitiva per Video Efficaci con il Telefono e la guida Social Video Marketing: Influenza il tuo Settore e Domina il Mercato!