IT Pro

Fujitsu annuncia una soluzione server ottimizzata per VMware EVO: RAIL

Fujitsu si è proposta di risolvere le frustrazioni sperimentate dagli utenti delle LOB nei confronti dei loro dipartimenti ICT interni tramite una soluzione infrastrutturale software-defined basata su servizi.

FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL arriva, osserva la società, al momento giusto: alcune indagini confermano infatti come gli utenti lamentino la lenta implementazione delle risorse storage e di calcolo supplementari che occorrono per gestire necessità in crescita, aggravata da problemi sulle funzionalità e costi superiori a quelli previsti.

FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL

FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL è un sistema VMware puro integrato costituito da un'infrastruttura data center all-in-one. Tramite esso, ha aggiunto, le aziende che passano a soluzioni software-defined scale-out integrate sono in grado di esplorare nuove possibilità per disporre rapidamente di maggior capacità e crescere velocemente in modo flessibile, riducendo i colli di bottiglia attraverso autonomi sistemi dedicati.

La soluzione è basata sui rack server Fujitsu PRIMERGY CX400 ottimizzati per VMware EVO: RAIL. Oltre alle alte prestazioni in termini di server, Fujitsu segnala che  è stata in grado anche di abbattere i costi energetici fin al 27% grazie alla propria architettura Cool-safe Advanced Thermal Design che permette alla seconda generazione della FUJITSU Integrated System Appliance per infrastrutture VMware EVO: RAIL – in arrivo nei prossimi mesi – di operare senza calo di prestazioni a temperature ambiente più elevate riducendo in questo modo i costi del raffreddamento.

FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL – che si installa all'interno di un normale rack standard per data center – è una soluzione ottimizzata in termini di densità di calcolo ed è in grado di gestire circa 100 macchine virtuali general-purpose  o circa 250 macchine per VDI,  di dimensioni medie.

In linea con un approccio volto a semplificare la complessità dei data center, la soluzione FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL viene ordinata con una configurazione standardizzata. Le aziende che hanno bisogno di ulteriore capacità possono scalare il sistema aggiungendo unità FUJITSU Integrated System Appliance for VMware EVO: RAIL supplementari.

Uwe Neumeier

"Fujitsu è in prima linea tra i vendor che propongono nuove soluzioni scale-out per gettare le fondamenta di un'infrastruttura ICT hyper-converged. Sulla base della nostra profonda esperienza nella realizzazione di sistemi integrati, Fujitsu è entusiasta di collaborare con VMware per introdurre una categoria di tecnologia interamente nuova che promette di trasformare il ruolo del data center in perno e abilitatore del business", ha commentato l'annuncio Uwe Neumeier, Vice President, Global Server Business di Fujitsu.