Manager

Infor migliora l’efficienza dei processi. Casappa spiega come

Pagina 1: Infor migliora l’efficienza dei processi. Casappa spiega come

L'affidabilità e l'efficienza dei processi è critico in ogni azienda, ma ancor più se l'azienda produce dispositivi  che devono rispettare alti criteri di qualità. Casappa rappresenta un esempio classico. La società è nata nel 1952 come azienda produttrice di pompe oleodinamiche per poi trasformarsi nell'attuale realtà imprenditoriale.

Per quanto le compete nel gruppo Finrel a cui appartiene, Casappa progetta e realizza i principali componenti del circuito oleodinamico per applicazioni che spaziano nei settori delle costruzioni, dei veicoli industriali, della movimentazione merci, dell'agricoltura e dell'industria.

La produzione di componenti oleodinamici richiede una elevata efficienza dell'ERP

La caratura è internazionale, con filiali negli Stati Uniti, in Brasile e in Cina. Consistente il fatturato dell'ultimo anno fiscale, che è stato di  97,3 milioni di euro.  E veniamo alle esigenze.

Le Esigenze

Per la gestione dell’azienda Casappa si era dotata di un Erp realizzato come in molti casi in casa. Aveva sviluppato la soluzione basandosi su un vecchio prodotto che gestiva contabilità, magazzino e distinta base. Pur essendo articolato e sofisticato in termini di funzionalità alla fine era risultato poco o affidabile da un punto di vista software.

Da qui la decisione di dotarsi di un sistema standard che superasse questi limiti e che permettesse di porre le basi a miglioramenti futuri in termini di efficienza dei processi e di integrazione, sia internamente che con i siti produttivi e commerciali all’estero.

La software selection è stata ristretta fin dall’inizio a pochi produttori che secondo l’azienda offrivano una vera innovazione tecnologica, funzionalità estese, diffusione e garanzia di continuità. A seguito di un’approfondita analisi Casappa ha scelto di affidarsi a Infor LN, una soluzione ERP standard, che ha ritenuto  la più completa a livello funzionale tra quelle esaminate in base alle proprie esigenze.

Nella scelta del nuovo ERP sono stati coinvolti tutti i reparti della società e sono stati identificati dei key user che hanno poi delineato il percorso da seguire in fase di implementazione.  

Ma vediamo come è stata condotta la migrazione e i risultati ottenuti