Manager

Italia seconda per malware ai PoS e terza per spam

L'Italia è seconda la mondo per numero di infezioni malware ai PoS insieme a Filippine e Taiwan, preceduta solo dagli Stati Uniti.

Il 6% dei malware che hanno infettato i PoS ha, infatti, riguardato il nostro Paese.

Lo segnala Trend Micro che ha rilasciato il report "Vulnerabilità sotto attacco"

Il medesimo documento evidenzia colloca al terzo posto il nostro Paese per l'invio di spam: In Italia sono stati bloccati che mandavano spam.

Nel terzo trimestre del 2014 sono stati identificati e bloccati 856 milioni di indirizzi IP italiani che inviavano spam rispetto a un totale globale stimato in 17 miliardi di indirizzi IP.

Al primo posto della classifica dei Paesi che hanno inviato più spam Trend Micro colloca Stati Uniti, Argentina e Vietnam e al secondo la Spagna.

Medagia di bronzo anche per il numero di visite ai siti maligni. Al mondo sono state bloccate più di un miliardo di visite ai siti maligni e gli italiani sono capitati su questi siti più di 56 milioni di volte.