Altre News

L’importanza dei partner per Intel: ecco Alliance e University

Intel ha diffuso nuovi dettagli circa il programma Intel Partner Alliance, al fianco del quale arriva la Partner University, per consentire ai membri del canale di entrare in contatto, innovare e crescere.

Intel Partner Alliance verrà lanciato nella seconda metà del 2020 e unificherà i molteplici programmi e le infrastrutture Intel in un’unica piattaforma. Questo programma integrato nasce per migliorare il valore, la rilevanza e l’esperienza che Intel offre ai partner.

Perché Intel Partner Alliance può essere importante? Beh, le soluzioni per soddisfare le opportunità di business, incentrate sui dati, stanno diventando sempre più complesse e richiedono un livello maggiore di collaborazione come ecosistema.

Con il lancio di Intel Partner Alliance, i membri possono puntare su un valore aggiunto dato dal network, tra cui anche il matchmaking intelligente, che mette in contatto la rete con le soluzioni più idonee alle esigenze aziendali e di contatto.

Ma abbiamo parlato della Intel Partner University: questa si porrà sempre più come occasione chiave per consentire la crescita dei clienti attraverso il programma. Si tratta di una nuova piattaforma di formazione, già disponibile, che segue il lancio di Intel Partner Alliance e offre un percorso di crescita sui prodotti Intel con percorsi di apprendimento specializzati.

Ottimizzata per i dispositivi mobili, la piattaforma offre una varietà di formati digitali, inclusi corsi dal vivo e on demand, accessibili sempre e ovunque.

«Riconoscendo che i partner hanno bisogno di collaborare con gli altri esponenti del settore per fornire soluzioni sempre più complesse ai clienti finali, lanceremo anche il “Mercato di soluzioni Intel”, una piattaforma innovativa per facilitare la collaborazione in tempo reale con gli esperti del nostro ecosistema globale» ha spiegato l’azienda.