Manager

SAP Linux e Unix ottimizzato con Unisys

Unisys ha annunciato che Aspasiel, fornitore di soluzioni IT e servizi di infrastruttura nell’industria di processo con sede a Terni, ha completato il beta test della nuova piattaforma Forward! di Unisys per il mercato enterprise.  

La piattaforma Forward! aiuterà Aspasiel nel raggiungimento di due obiettivi strategici: far girare carichi di lavoro SAP mission-critical in un ambiente Intel-Linux più economico ma al tempo stesso potente e sicuro come il sistema Unix-RISC esistente, e consolidare gli ambienti di produzione Windows e Linux.

In pochi giorni, ha dichiarato la società, Unisys ha migrato applicazioni SAP ERP di Aspasiel, da un sistema operativo  Unix sulla piattaforma a più basso costo Forward!  basata su processori Intel Xeon  e in ambiente operativo SUSE Linux Enterprise Server.

Data Center di Aspasiel

La piattaforma Forward! usa la tecnologia software di partizionamento di Unisys (sPar) per creare un contenitore sicuro che dedichi risorse ai vari componenti applicativi. Le partizioni Forward! che eseguono SUSE Linux Enterprise Server sono state particolarmente importanti nel beta test in Aspasiel, ha dichiarato Unisys, poiché hanno fornito una straordinaria stabilità nella gestione di carichi di lavoro SAP di Aspasiel.

"Siamo stati molto colpiti da Forward! perché è un potente motore per le nostre applicazioni mission-critical. Inoltre, Forward! ci aiuta a preparare il terreno per una futura transizione verso l'ambiente SAP HANA, in modo da poter sfruttare i vantaggi dei big data per il nostro business". ha dichiarato il CEO di Aspasiel Mauro Battistoni.