Giochi in scatola

85 anni di Monopoly: il gioco in scatola più venduto al mondo compie gli anni

Monopoly spegne 85 candeline, configurandosi come il gioco da tavolo dei record per il numero di copie vendute in tutto il mondo dal 1935 ad oggi. E quest’anno prenderanno il via le celebrazioni per festeggiarne il compleanno.

85 anni di Monopoly

E pensare che all’inizio non era altro che un gioco fatto di pezzi di legno e carte scritte a mano. Il gioco Monopoly è stato ideato da Charles Darrow nel 1933, a Philadelphia, ed era costituito difatti dai materiali che l’uomo possedeva in casa: una tela cerata per coprire i bordi della tavola, carte scritte di proprio pugno, scarti di legno per le case e gli alberghi, mentre i gettoni erano realizzati con metallo fuso. Il gioco di contrattazione che oggi viene pubblicato in 47 lingue diverse e venduto in 114 paesi del mondo, raggiungendo la cifra di oltre un miliardo di giocatori globali, non ebbe tuttavia lo stesso apprezzamento quando Darrow presentò l’idea alla Parker Brothers, società situata a Philadelphia: la compagnia infatti respinse il prodotto, a causa della sua lunghezza, del tema e della complessità.

85 anni di Monopoly

Quando il successo del gioco divenne chiaro a tutti, i fratelli Parker dovettero riconsiderare il loro rifiuto e stipularono un accordo per l’acquisto dei diritti, iniziando quindi a produrre e distribuire Monopoly a partire dal 1935 a Londra. Oggi viene prodotto dalla Hasbro, ma dai tempi della Parker Brothers ne ha fatta di strada, con oltre 350 milioni di scatole vendute e 300 versioni diverse sia digitali che in scatola: basti pensare che è possibile giocare a Monopoly anche attraverso il videogioco o le App per smartphone e tablet. Senza contare che negli 85 anni di Monopoly sono state ideate numerose edizioni del gioco, come quella in braille per i non vedenti, creata nel 1970, la variante da 18 carati realizzata dal gioielliere Sidney Mobell nel 1998, valutata due milioni di dollari o le versioni dedicate ai più celebri prodotti della cultura pop, quali film, videogiochi o serie TV.

Tra Guinness World Record conquistati (nel 2008 si sono riuniti 3000 giocatori da tutto il mondo), tornei mondiali e citazioni del gioco all’interno di film e serie TV, Monopoly ha conquistato tutto il mondo e vanta una lunga storia alle spalle, sebbene le nuove edizioni che vengono ideate e prodotte senza sosta rendono ancora giovane questo gioco nonostante i suoi 85 anni d’età.

85 anni di Monopoly

Una di esse, ad esempio, è Monopoly Speed: una versione più rapida in cui un cronometro incluso nella confezione e alcune modifiche alla modalità classica del gioco danno alle trattative un ritmo più serrato e dinamico, permettendo di completare una partita in soli dieci minuti. Ogni giocatore, inoltre, è dotato di un proprio dado e così, per la prima volta, ci si può muovere sul tabellone facendo acquisti in contemporanea. Un’edizione che garantisce il completamento di una partita in poco tempo e la possibilità di avviare più volte nuove sessioni.

85 anni di Monopoly

Le nuove versioni del gioco di contrattazione includono anche Monopoly Junior, pensato per i più piccini; Monopoly Voice Banking, un’edizione tecnologica in cui le banconote vengono sostituite da carte di credito e POS, mentre le transazioni sono gestite direttamente da Mr. Monopoly attraverso il cappello a cilindro in dotazione nel gioco; Monopoly Deal, nel formato a mazzo di carte per permettere di giocare ovunque si voglia. Con l’edizione Monopoly Fortnite, poi, il gioco veste i panni del celebre battle royale e l’obiettivo non è più quello di diventare il più ricco della partita, ma rimanere in vita fino alla fine contro gli altri sfidanti.

Monopoly Fortnite

In occasione degli 85 anni di Monopoly, i festeggiamenti hanno già preso il via con i Campionati Nazionali che si sono disputati finora in Lombardia e Abruzzo, ma proseguiranno durante tutto l’anno per culminare con il Torneo Mondiale che si terrà in autunno, sebbene sembri che vi saranno nuovi eventi a sorpresa pronti a celebrare il compleanno del gioco in scatola più venduto al mondo.

Sapevate che esiste anche una versione Game of Thrones di Monopoly? È giunto il momento di farla vostra, cliccando su questo link