Eventi

Dove vedere Roma – Napoli in TV e streaming

La nona giornata di campionato di Serie A TIM si avvicina e con essa arriva anche l’attesissimo scontro tra Roma e Napoli. La partita è in programma domenica 24 ottobre 2021 allo stadio Olimpico di Roma alle ore 18.00.

Arriva il momento dello scontro diretto: Mourinho contro Spalletti. Da una parte una squadra incisiva con un plurivincente allenatore che sta avendo delle difficoltà a emergere come si deve, dall’altra parte un altro ottimo allenatore che ha dimostrato la sua grande qualità permettendo alla squadra partenopea di essere prima in classifica senza nemmeno una sconfitta, caratteristica unica tra tutti i principali campionati europei.

Serie A TIM

Dove vedere la partita?

La partita Roma – Napoli, il cui calcio d’inizio sarà domenica 24 ottobre alle ore 18:00, sarà trasmessa in diretta su DAZN in streaming. Per seguirla da sito o app basterà accedere al proprio account DAZN da un dispositivo compatibile tra cui Smart Tv, console (PlayStation e Xbox), smartphone, tablet, dispositivi Smart come Amazon Fire Stick, Apple TV Box e Google Chromecast e tanti altri. Se non doveste avere DAZN, allora potete andare in un bar, hotel o altro locale pubblico abbonato a Sky via satellite con abbonamento “Sky Business”. La telecronaca di Roma-Napoli di DAZN sarà di a Stefano Borghi e Francesco Guidolin. 

Probabili formazioni

Per quanto riguarda le probabili formazioni, la Roma potrebbe presentarsi con un modulo 4-2-3-1 con il recuperato Abraham nel ruolo di unica punta d’attacco. El Sharaawy, Pellegrini e Mkhitaryan potrebbero formare la trequarti, mentre Cristante e Veretout il centrocampo. In difesa quasi sicuro il quartetto Karsdorp, Ibanez, Mancini e Vina.

Per il Napoli, invece, sicuramente il modulo sarà un 4-3-3 con  Politano, Osimhen e Insigne in attacco, Anguissa, Fabian Ruiz e Zielinski al centrocampo e infine Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly e Mario Rui in difesa.

  • Roma (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Ibanez, Mancini, Vina; Cristante, Veretout; El Sharaawy, Pellegrini, Mkhitaryan; Abraham.
  • Napoli (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Zielinski; Politano, Osimhen, Insigne.